A Barriera Dielettrica Scarica

A Barriera Dielettrica Scarica a barriera dielettrica

gente RF) e l'altra con scarica a barriera dielettrica (sorgente DBD). Per quanto riguarda i gas immessi per la creazione del plasma si sono utilizzati elio per la. termici, la scarica a barriera dielettrica e il plasma jet, e le loro rispettive caratteristiche che portano i gruppi di ricerca a preferire una tipologia piuttosto che. In generale un dielettrico sarà oggetto di perdite di potenza, per effetto joule, isteresi dielettrica e altre cause legate alla materia. Proprio a causa di queste perdite. Parole Chiave: Eccimeri, Scarica a barriera dielettrica. ELECTRODELESS EXCIMER LASER. Abstract. In this paper we propose how to build an excimer laser. regimi di scarica elettrica, a seconda del grado di ionizzazione a cui viene portata Gli attuatori a barriera dielettrica posso funzionare per frequenze da 50Hz a.

Nome: a barriera dielettrica
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 31.64 MB

A livello globale assistiamo a un aumento del numero di focolai di malattie causate dagli alimenti e legate alla frutta e verdura "pronte da mangiare". I trattamenti usati attualmente - come il lavaggio con cloro - spesso lasciano residui chimici e resti di acqua. C'è una crescente richiesta di ridurre la quantità di sostanze chimiche usate nel processo, che è possibile mediante un sistema di decontaminazione efficace e rispettoso dell'ambiente attualmente in fase di sviluppo da parte di SAFEBAG.

Il sistema si basa su un plasma atmosferico freddo, generato dentro il pacchetto sigillato che contiene gli alimenti, il quale produce particelle altamente caricate radicali liberi per danneggiare o distruggere i batteri.

SAFEBAG sta attualmente sviluppando questo risultato continuando la ricerca per massimizzare i potenziali benefici di questa tecnologia.

Giorgina Scarduelli

I nostri due obiettivi finali erano convalidare le prestazioni del prototipo nell'industria dei prodotti freschi e dimostrare l'applicabilità dell'unità prototipo. Il cloro è uno dei disinfettanti più efficaci e il suo uso è diffuso nell'industria dei prodotti freschi. Nonostante i severi standard di igiene e sicurezza durante la lavorazione, i focolai di malattie trasmesse tramite gli alimenti e legate alla frutta e verdura pronte da mangiare esistono a livello globale.

Spesso ci troviamo di fronte a nuovi rischi a causa delle mutevoli caratteristiche di microorganismi e dell'ambiente. Aumentare la sicurezza di questi prodotti è di enorme importanza per proteggere i consumatori, specialmente in vista della crescita del consumo di prodotti freschi impacchettati.

Cosa c'è di nuovo o innovativo nell'approccio del progetto verso la decontaminazione? L'uso del plasma atmosferico freddo per la conservazione dei cibi è un'innovazione in sé stessa e questa tecnologia è stata recentemente aggiunta alla lista delle lavorazioni non-termiche per i cibi.

Account Options

Inoltre, la novità del metodo di SAFEBAG sta nella generazione del plasma all'interno di un pacchetto sigillato che contiene il prodotto, il che facilita il trattamento rapido ed elimina il rischio di contaminazione post-lavorazione. SAFEBAG è una tecnologia di lavaggio asciutta, non-termica e senza sostanze chimiche, compatibile con la produzione in linea e l'imballaggio con MAP, che non lascia residui nocivi nel prodotto trattato.

Come funziona esattamente la decontaminazione al plasma? Il plasma conosciuto anche come il quarto stato della materia è un gas energizzato elettricamente nel quale le molecole che costituiscono il gas si dividono per rilasciare elettroni liberi, radicali, ioni positivi e negativi, quanti di radiazione elettromagnetica, mentre alcune molecole possono rimanere ancora neutre. Ci sono diversi tipi di plasma a seconda delle condizioni nelle quali sono generati.

SAFEBAG usa plasma atmosferico freddo cioè vicino alla temperatura ambiente con un metodo di scarica a barriera dielettrica. L'imballaggio degli alimenti viene trattato tra due elettrodi ad alto voltaggio.

Informazioni

Il processo ad alto voltaggio ionizza il gas all'interno del campo elettrico, compreso il gas contenuto nel pacchetto. È questa miscela di specie attive che ha come risultato l'effetto anti-microbico.

Le specie reattive interagiscono con la superficie degli alimenti alterando la struttura cellulare della superficie.

Guarda questo: Con hexchat scarica

Questo porta al rilascio di componenti cellulari, che colpiscono l'integrità della cellula. La cosa fondamentale è che il gas torna stabile subito dopo, il che significa che non lascia residui chimici sul prodotto.

Il vostro obiettivo è allungare la data di scadenza mantenendo allo stesso tempo il valore nutrizionale. Come sta andando il progetto a questo riguardo?

Il lavoro in laboratorio ha mostrato risultati promettenti per diversi tipi di frutta e verdura fresca, come gli spinaci, i pomodorini e le fragole, per i quali si è ottenuto un allungamento notevole della data di scadenza e un aumento della ritenzione di parametri qualitativi fondamentali, altri prodotti invece hanno ottenuto risultati meno soddisfacenti per esempio le verdure a foglia. Data la diversità dei prodotti alimentari che si trovano nell'industria, non c'è un metodo universale per quanto riguarda il trattamento degli alimenti.

Sono state provate diverse condizioni per il trattamento e conservazione post trattamento.

Il trattamento ottimale prevede la creazione di una scarica a barriera dielettrica DBD di 60kV pulsata a 50Hz attraverso due elettrodi posti ad una distanza di 40 mm. Per non aumentare la temperatura dei campioni, il sistema DBD deve presentare una potenza di W.

Con questo trattamento, la microflora naturalmente presente sulle fragole batteri aerobi mesofili, lieviti e muffe viene ridotta di un valore di 2 log10 entro 24 h senza significative ripercussioni sul tasso di respirazione, colore e consistenza dei frutti. Per saperne di più:.