Bit4id Scaricare

Bit4id Scaricare bit4id

di configurazione Proxy (per scaricare le CRL o per inoltrare le richieste; OCSP necessarie alle operazioni di verifica o per l'aggiunta della marca temporale). Il miniLector EVO combina tecnologia avanzata con l'estrema semplicità di utilizzo ed al contempo si attiene agli stringenti standard di sicurezza richiesti dalle. 1. Installazione del lettore di smart-card. "bit4id miniLector USB" con Sistema. Operativo Windows. 1. Download del. Seleziona la versione del Software da scaricare: BIT4ID (Bit4Id); Per i possessori di dispositivi di firma con numero di serie installare BIT4ID (​Oberthur). Scaricare ed installare il DRIVER SMART/SIM CARD – produttore Incard e Oberthur; Scaricare ed installare il DRIVER LETTORI – lettori (Bit4id); Scaricare ed.

Nome: bit4id
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 35.17 MB

Fino ad oggi ho sempre lavorato sotto Yosemite. In questi ultimi mesi dagli inizi di maggio ho quindi deciso di passare a macOS Sierra.

Come ho affrontato la vicenda? E qui è nato il primo problema! Da quel che ho letto in vari articoli su internet e sul sito del produttore, da Yosemite macOS Infatti il mio lettore non veniva minimamente rilevato dal sistema. Il consiglio di cancellare il pacchetto quindi era sicuramente giusto!

Inoltre questa mia ricerca mi ha lasciato alcuni interrogativi e perplessità che spero qualcuno mi risolva lasciate nel caso una risposta nei commenti.

Ho quindi cercato i driver da installare su macOS Sierra. Inaspettatamente sono riuscito a far funzionare il mio lettore con dei driver "più vecchi" e reperiti sul sito di Aruba ma non con quelli ufficiali reperiti sul sito di Bit4id.

Contatti e assistenza

Qui trovate la pagina web da cui ho scaricato i driver che mi hanno permesso di far funzionare il lettore correttamente sotto Sierra. I driver sono la versione 2.

Da questo link potete scaricare direttamente il file. Basterà cliccare su "Riavvia" e, alla ripartenza del vostro Mac, il led del lettore dovrebbe dare luce fissa ed essere riconosciuto correttamente. Per configurare il dispositivo per accedere al pst.

Come detto il mio lettore è un minilector 38UR. Si perchè, non so come mai, la Bit4id ha avuto la bella pensata di fare un sito in cui i nomi dei suoi prodotti non corrispondono ai codici che si trovano sul lettore e dando dei nomi diversi ai vari dispositivi. Questo, ovviamente, non ha semplificato la mia ricerco.

Prima di installare il Dike 6, verificare se sul computer sono installati i software Dike 5. Se presente non disinstallare il software Bit4Id eventualmente aggiornarlo all'ultima versione.

Appena collegato il lettore di smart card al computer, il sistema operativo installerà i drivers generici di Microsoft. A questo punto il certificato è stato esportato forzatamente.

Appendice A: caricare il certificato del lettore su Mozilla Firefox Per caricare il certificato del lettore di carte su Mozilla Firefox, aprire le impostazioni in alto a destra del browser e cliccare su Opzioni selezionare Avanzate, Certificati e assicurarsi che sotto Richieste sia selezionato Selezionane uno automaticamente, poi cliccare su Dispositivi di Sicurezza cliccare Carica, quindi Sfoglia e selezionare il file asepkcs.

Cliccare su Ok e il certificato verrà caricato.

Carta Raffaello

Sulla scheda Generale nel campo Cronologia Esplorazioni cliccare sul Elimina. Cliccare su Mostra impostazioni avanzate poi su Privacy e selezionare Cancella dati di navigazione.

Assicurarsi che sia selezionato Cookie e altri dati di siti e plug-in e sul menu a tendina selezionare tutto. Sulla colonna di destra selezionare Privacy e sotto Cronologia cliccare su Cancellare la cronologia recente.