Configurare Xchat Per Scaricare

Configurare Xchat Per Scaricare configurare xchat per

Qui di seguito vi spieghero' come utlizzare quindi Xchat per potervi connettere ad alcuni server dove è possibile scaricare il materiale piu'. Xchat: Scaricare file tramite IRC In rete si trovano vagonate di guide in merito: per questo motivo metterò solo ed esclusivamente dei punti. Quanti di voi usano programmi p2p per scaricare films, musica e software? In questo tutorial vi insegnerò a scaricare velocemente. mIRC è uno storico programma per Windows che permette di accedere alla rete Come scaricare mIRC; Come configurare mIRC; Server per scaricare da . invece, puoi rivolgerti al client XChat Azure, che è disponibile gratuitamente sul. Server e canali IRC italiani per scaricare film da mIRC Configurazione manuale dei server in mIRC Nota: se hai un Mac, al posto di mIRC puoi utilizzare il client IRC gratuito XChat Azure che funziona in maniera molto simile ( i comandi da.

Nome: configurare xchat per
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 71.37 Megabytes

Oltre alle pagine di discussione , alla Mailing list e al Bar , i Wikipediani possono dialogare online anche al di fuori di It. Il canale IRC ufficiale di It. Per entrare nella chat è necessario scaricare un software di piccole dimensioni detto client IRC. Vedi qui sotto nella sezione Elenco di alcuni client IRC.

Per connetterti al canale se hai già il client, o dopo averlo scaricato ed installato , vedi più avanti nella sezione Connessione coi client IRC.

Il programma lo puoi scaricare direttamente dal Mac App Store.

Se utilizzi un Mac, non estrarre il software in una cartella qualsiasi, ma in quella Applicazioni in cui si trovano tutte le applicazioni installate in macOS. In che modo?

Questo sito contribuisce alla audience di. Eu irc.

14 Comments so far

Elenco dei comandi IRC. La parte relativa alle Informazioni Utente riguarda la personalizzazione del nickname, ovvero il nome con cui si apparirà nel canale.

Bisogna completare le voci inerenti, aggiungendone uno "principale" e, almeno un altro in caso di disconnessioni o se già utilizzato da un altro utente. Per aggiungere il nostro canale selezionare AzzurraNet e premere il bottone "Modifica". Inoltre, bisogna spuntare le caselle "Connetti solo al server selezionato" e, per utilizzare i nickname impostati precedentemente, "Usa informazioni utente globali".

Configurare un client IRC per collegarsi al canale debianizzati

Scegliere la voce "Gestisci gli account" dal menu "Account" nella finestra della lista contatti, quindi cliccare su "Aggiungi" nella finestra che si aprirà. Selezionare IRC come protocollo, impostare il proprio nome utente, l'indirizzo del server e la password spuntando la casella per memorizzarla. Una volta cliccato su "Aggiungi" ci si connetterà ad Azzurra.

Per entrare automaticamente in canale alla connessione selezionare "Aggiungi chat" dal menu "Contatti" nella finestra della lista contatti; inserire il nome del canale, gruppo IRC e spuntare la casella che automatizza il processo.

Nelle impostazioni si inserisce la password per nickserv relativa al profilo della network selezionata. Il profilo viene creato scegliendo "Aggiungi" nell'immagine precedente, contiene l'indirizzo e la porta del server e un nome arbitrario per il profilo stesso.

Il server a cui connettersi. Se vi state ponendo questa domanda, allora questo articolo non fa per voi. Se invece questo acronimo vi catapulta indietro nel tempo , ricordandovi con dolce nostalgia i vostri anni passati a chattare su network come Azzurra, allora potreste trovare questa guida davvero interessante.

Soprattutto se utilizzate Linux e state cercando un client bello e funzionale.

Wikibooks:Canale IRC

E se anche voi pensate che IRC non sia morto, e che sia ancora oggi superiore alle novità come Facebook o WhatsApp, allora non vi resta che scoprire insieme a noi i migliori 5 client IRC per Linux. Da sottolineare che questo client IRC possiede funzioni basiche molto interessanti, come la possibilità di evidenziare le parole, di personalizzare le notifiche e di controllare contemporaneamente più canali, grazie alla funzione split-view.

Quassel è un client IRC per Linux che somiglia molto più ad un bot, o ad una shell. Questo significa che potrete lasciare il client perennemente online, anche quando sceglierete di chiudere il programma, senza per questo sprecare risorse inutili, e senza perdervi una sola riga della vostra chat preferita.