Emuleplus Scaricare

Emuleplus Scaricare emuleplus

eMule Plus, download gratis. eMule Plus e Versione ad hoc per gli smanettoni di eMule. Scarica l'ultima versione di eMule Plus: Versione arricchita dell'omonimo software di file sharing, caratterizzato da numerose opzioni aggiuntive rispetto. Emule Plus. Programma per scambiare file in modalità P2P che si allaccia alla rete eDonkey. IMPORTANTE: molti lettori scrivono a PI Download. Scarica eMule Plus. Una versione di eMule particolarmente ricca di opzioni e funzionalità. ✓ Download sicuro. Scarica eMule Plus COM. Una versione rinnovata, nella grafica e nelle funzioni, della famosa piattaforma per lo scambio P2P. ✓ Download sicuro.

Nome: emuleplus
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 29.78 Megabytes

Attenzione alle truffe, purtroppo anche i motori di ricerca linkano siti-truffa che fanno pagare una quota di qualche euro. EmulePlus, come Emule, è un programma gratuito ed opensource quindi, e seguendo il link di PI Download non si corre il rischio di pagare quel che pagar non si deve. Aggiornamento marzo : EmulePlus Italia informa che la versione attuale supporta file superiori ai 4GB ed altre grandi novità saranno rilasciate nelle prossime release.

Ed ora.. Tanto simpatico che cedette il suo codice genetico per infiniti cloni nel magico bosco del P2P non esiste la bioetica!! E venne alla luce Emule Plus, una delle versioni più accessoriate di eMule che deriva da eDonkey appunto disponibile in tantissime lingue, italiano incluso, e ottimamente funzionante.

Lasciamo a sua discrezione per determinare se questo prodotto o come intende utilizzare è legale.

Non approvare o incoraggiare in alcun modo l'uso di qualsiasi software in violazione alle leggi in vigore. Lo scopo e gli intenti del sito Softfree.

Gli ultimi programmi aggiunti al sito softfree.

Supporto per scaricare senza problemi i file di grandi dimensioni. Motore di ricerca migliorato e velocizzato.

Sistema per bannare gli utenti della black-list. Superato anche questo step, devi impostare i numeri delle porte che il programma deve usare per comunicare con l'esterno e accogliere le connessioni in entrata se non sai dove mettere le mani, lascia impostati i valori di default e clicca sul pulsante Avanti , devi scegliere se affidare ad eMule il compito di gestire le priorità di download e upload ti consiglio di lasciare attive entrambe le opzioni e, dopo aver cliccato nuovamente sul pulsante Avanti, devi scegliere se attivare o meno l'offuscamento del protocollo: una funzione che permette di bypassare le restrizioni di quei provider che limitano il traffico dei programmi P2P.

Per concludere, assicurati che ci sia il segno di spunta sia accanto alla voce eD2K che accanto alla voce Kad in modo che eMule possa connettersi a entrambe le reti e clicca prima su Avanti e poi su Fine per comunicare a usare il programma. Se qualche passaggio non ti è stato chiaro, consulta la mia guida su come scaricare e configurare eMule in cui trovi dettagli più precisi su come effettuare la configurazione iniziale del software.

Adesso, in teoria, potresti cominciare a usare eMule. Nella pratica, invece, per poter sfruttare al meglio il programma devi prima compiere alcune operazioni preliminari.

Aprire le porte nel router -come già detto in precedenza, eMule, per comunicare con l'esterno e accogliere le connessioni in entrata, utilizza una porta TCP e una porta UDP. Per scoprire come aprire le porte di eMule nel tuo router, consulta il tutorial che ho scritto sull'argomento. Aggiornare la lista dei server eD2K — per scaricare dalla rete eD2K evitando fake e server spia, devi utilizzare una lista di server aggiornata e funzionante.

Per scoprire quali sono le liste di server più affidabili del momento e come configurarle nel tuo eMule, segui le indicazioni che trovi nel mio tutorial su come scaricare lista server eMule. Configurare la rete Kad — oltre alla classica rete eD2K, eMule mette a disposizione dei suoi utenti l'accesso alla rete Kad, un'altra rete peer-to-peer che, a differenza di quella eD2K, non è basata sui server e mette direttamente in comunicazione i computer degli utenti.

Tutte le categorie

Per scoprire come utilizzarla, segui le indicazioni che trovi nel mio tutorial su come connettersi alla rete Kad. Dopo aver messo in atto tutti i suggerimenti di cui sopra, recati nella scheda Cerca di eMule, cerca i file che vuoi scaricare e avviane il download facendo doppio clic con il risultato che ha più fonti al suo attivo e che quindi dovrebbe garantire una velocità di download più alta.

In realtà è disponibile anche per Windows, ma sui sistemi Microsoft è sempre consigliabile la versione classica del "muretto".