Interi Siti Web Firefox Scarica

Interi Siti Web Firefox Scarica interi siti web firefox

Sarai offline per un lungo periodo di tempo, ma vuoi essere in grado di navigare attraverso il tuo sito web preferito? Se stai usando Firefox, c'è un componente. È necessario salvare una pagina web o sito web in modo che è possibile visualizzare in modalità offline? Hai intenzione di essere in linea per. FireMirror è un plugin per firefox che permette di scaricare interi siti web in locale, permette di navigare offline ed ha altre feature. Browser offline che permette di scaricare qualsiasi sito o parte di esso sull'hard disk del proprio Il programma consente di scaricare interi siti Web e pagine Web invierà al server (Agent Identity, per esempio, Netscape Navigator o Mozilla). Hai trovato un sito Internet con molte immagini che vorresti salvare Mozilla Firefox i metodi più veloci per scaricare automaticamente le . Per approfondimenti ti invito a leggere: Come scaricare e clonare un intero sito web.

Nome: interi siti web firefox
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 47.86 Megabytes

In diverse circostanze potrebbe essere utile scaricare un sito web completo offline in modo tale da poterlo poi visualizzare in un secondo momento senza dover, per forza di cose, essere connessi ad internet.

Cyotek WebCopy, infatti, permette di effettuare il download di un sito web completo , di selezionare soltanto alcune parti dello stesso che si desidera scaricare e di analizzare le pagine prima di procedere al download. Su Tumblr, la piattaforma recentemente acquisita da Yahoo! Per eseguire il download di tali […]. Chi, tra voi lettori di Geekissimo, opera come web desiger avrà sicuramente sperimentato più e più strumenti mediante cui verificare la corretta visualizzazione su ciascun browser web dei siti internet […].

È di colore arancione ed è collocato sulla destra del formato del file che si vuole ottenere. In questo modo verrà creato un link per scaricare il file MP4 del video indicato. Se dopo aver premuto il pulsante convert dovesse apparire un messaggio di errore del tipo "pick another video" o "cannot be downloaded", significa che il sito web Convert2MP3 è temporaneamente in manutenzione. In questo caso basta solo attendere, molto probabilmente sarà di nuovo operativo in meno di 24 ore.

Premi il pulsante Download. È di colore verde e verrà visualizzato al centro della pagina. Il file MP4 del video indicato verrà scaricato in locale sul computer. In base al browser internet in uso potresti avere la necessità di selezionare una cartella dove salvare il file e confermare la tua azione premendo il pulsante Salva. Metodo 2.

Si tratta di un'estensione per browser internet che permette di scaricare i video pubblicati sulla maggior parte dei siti web non commerciali per esempio Netflix , ma purtroppo non funziona con i video pubblicati su YouTube.

Avvia uno dei browser internet supportati dall'estensione. Purtroppo Video Downloader Professional non è disponibile per Safari. Accedi alla pagina di Video Downloader Professional dello store abbinato al browser in uso. Puoi utilizzare uno dei seguenti link, in base al programma che stai utilizzando per navigare nel web: Chrome ; Firefox ; Microsoft Edge.

Installa l'estensione di VDP. Se stai usando un browser diverso da Microsoft Edge, salta questo passaggio. Accedi alla pagina web dove risiede il video che desideri scaricare. Usa il browser che preferisci per accedere al sito web che contiene il filmato di tuo interesse.

Avvia la riproduzione del video. Premi semplicemente il pulsante "Play" del riproduttore multimediale. L'icona dell'estensione dell'estensione Video Download Professional dovrebbe trasformarsi in una piccola freccia verde. Individua il file da scaricare con la dimensione più grande. Verrà visualizzato un menu a discesa al cui interno dovrai individuare il download con la dimensione più grande mostrata sul pulsante verde Download.

Per esempio se sono elencati un file con una dimensione di 1,4 MB e uno con una dimensione di 25 MB, normalmente andrà scaricato quest'ultimo. Video Downloader Professional è progettato per rendere scaricabili tutti i contenuti video presenti all'interno della pagina indicata, anche nel caso in cui si tratti di un trailer o di un frammento del filmato principale.

Tutti i file disponibili per il download saranno elencati nel menu in esame. È collocato sulla destra del file che desideri scaricare.

In questo modo il video verrà salvato in locale sul computer. Metodo 3. Comprendi i limiti di questo metodo che prevede di creare una copia del video registrando direttamente le immagini visualizzate sullo schermo del computer durante la riproduzione.

Scaricare i contenuti audio e video presenti nelle pagine web — Guida completa

Questa soluzione è ideale per poter scaricare in locale i video protetti per esempio alcuni dei contenuti presenti sulla piattaforma di Netflix in modo che possano essere riprodotti in qualunque momento, tuttavia la qualità delle immagini potrebbe non essere costante e l'audio potrebbe risultare ovattato e distante. Per poter accedere ai video creati in questo modo occorre effettuare l'accesso al relativo servizio online. Quando richiesto premi il pulsante Finish.

È collocato nella parte inferiore destra della finestra. In questo modo l'installazione di OBS Studio sarà completa e potrai avviare il programma. Se richiesto, premi il pulsante OK. Questo passaggio serve per accettare i termini del contratto per l'utilizzo su licenza del programma. A questo punto verrà visualizzata l'interfaccia utente di OBS Studio. Premi il pulsante Yes posto all'interno della finestra di dialogo "Auto-Configuration Wizard". Verrà visualizzata una nuova schermata. Per completare la configurazione guidata del software segui queste istruzioni: Seleziona il pulsante di spunta "Optimize just for recording"; Premi il pulsante Next ; Premi il pulsante Next ; Premi il pulsante Apply Settings ; Se desideri personalizzare le impostazioni del programma, premi il pulsante No.

Aggiungi il desktop del computer alle sorgenti video di OBS Studio. Scegli la voce Settings. È collocata nella parte inferiore destra della finestra di OBS Studio. Verrà visualizzato il menu "Settings" relativo alle impostazioni del programma. Accedi alla scheda Output. È collocata sul lato sinistro della finestra di dialogo "Settings".

Seleziona il menu a discesa "Recording Format". È posizionato nella parte inferiore della finestra. Verrà visualizzato un elenco di opzioni. È una delle opzioni presenti all'interno del menu a discesa "Recording Format". Leggi altro, ma solo dopo che il feed dal vivo è terminato. L'app ha anche un'estensione Chrome, se vuoi. Fai clic su un tweet per vedere l'URL cambiare come segue:.

Copia il link e incollalo nella barra di TW Down. In pochi secondi, puoi scaricare una qualità bassa o alta del video in un formato di file MPEG-4 o persino scaricare l'audio come file MP3. Di nuovo, i video live non sono supportati, nemmeno attraverso Periscope. Dovrai scaricarli al termine del feed dal vivo.

Periscope, l'app di streaming video in diretta, ha catturato l'immaginazione del mondo. Ora puoi finalmente guardare i video dopo che il feed è terminato.

Leggi altro, ma non puoi scaricarli.

A meno che non usi Scopedown. Apri qualsiasi video Periscope nel tuo browser, copia il link e incollalo in Scopedown. Il video viene scaricato solo nel formato di file ".

TS", che puoi guardare con VLC media player. Oppure puoi convertirlo con uno strumento online gratuito Come convertire qualsiasi formato di file online con strumenti gratuiti Come convertire qualsiasi formato di file online con strumenti gratuiti Se hai bisogno di convertire un file, ecco l'elenco completo dei siti a cui dovresti rivolgerti. Leggi di più come Zamzar. L'app di Instagram non ti consente di scaricare foto o video, ma molte app possono.

Tra le app Web, Downloadgram funziona come qualsiasi altra cosa là fuori 7 modi per scaricare video da Instagram 7 modi per scaricare video da Instagram Scaricare video da Instagram è facile come torta. Basta scegliere uno dei nostri sette metodi e ottenere cracking. Se stai navigando su Instagram su un browser desktop, facendo clic su un qualsiasi post ti verrà fornito l'URL.

Software necessari

Sui dispositivi mobili, tocca il pulsante del menu a tre punti nell'angolo in alto a destra, seguito da Copia Condividi URL nella finestra di dialogo popup. Incolla questo URL nella barra di Downloadgram e puoi quindi scaricare il video.

Non c'è alcuna opzione per scegliere le impostazioni di qualità, si otterrà la risoluzione più alta per impostazione predefinita. Molto spesso, ti consigliamo di scaricare un video da YouTube rispetto a qualsiasi altra fonte. Tutte queste app Web funzionano allo stesso modo, dove si copia e incolla l'URL del video nell'app. E poi scegli il formato e la qualità. Questi trucchi URL possono aiutarti a ottenere di più dal servizio con il minimo sforzo.

Aggiungi semplicemente "conv" prima di "youtube.

Andrai immediatamente a SaveFrom, con il video già analizzato. Per esempio:. Non più copia-incolla o apertura SaveFrom in una scheda diversa. È il tipo di trucco che ti aiuta a risparmiare tempo. Inoltre, quanto è difficile ricordare "conv" come prefisso quando si desidera convertire un video? Vimeo ha alcuni video di qualità che non troverai su YouTube 7 Motivi per iniziare a guardare video su Vimeo 7 Motivi per iniziare a guardare video su Vimeo YouTube è fantastico, ma è tutt'altro che perfetto.

Per fortuna, ci sono un sacco di alternative in giro per chi cerca qualcosa di diverso. Compreso Vimeo, che ti consigliamo di iniziare a utilizzare oggi. I cineasti corti sembrano amare particolarmente la piattaforma.

Sotto vi indico una guida per come fare io non uso Mac quindi non posso aiutarvi in questo. Guida per MacPorts. Oltre a questi tipi di flussi, esiste anche una nuova tecnologia particolarmente odiosa, non tanto per il fatto che sia stata sviluppata da Microsoft, quanto per il fatto che è abbastanza difficile da scaricare. Sto parlando del cosiddetto Smooth Streaming.

Si tratta di un tipo di stream comunemente usato nei siti che utilizzano Silverlight, una tecnologia sostanzialmente morta prima di nascere ma che purtroppo viene usata su alcuni siti importanti, come quelli di Rai e Mediaset. Per ora vi basti sapere che esiste un solo programma freeware per Windows che consente di scaricare questi flussi, ISMdownloader.

Fortunatamente, essendo un software a riga di comando, è possibile farlo funzionare anche su Linux e Mac e a questo proposito ho scritto degli articoli dettagliati e semplici da seguire.

Qui trovate dei riferimenti per installarlo e usarlo:. Scaricare video Smooth Streaming con Linux. Come vi dicevo, VLC vi permette di riprodurre qualsiasi tipo di audio o video sul vostro computer.

Tuttavia potreste voler guardare i vostri video su qualche dispositivo mobile, come ad esempio telefoni o tablet con Android oppure iOS, o ancora i classici lettori multimediali da salotto. Solitamente tutti questi dispositivi accettano di buon grado i video in formato MP4, ed è per questo che vi consiglio HandBrake.

Certo, se desiderate un sacco di opzioni avanzate ci sono WinFF e ffmpegX , ma per conversioni semplici e senza decine di opzioni HandBrake va benissimo. Con questo si conclude la carrellata degli strumenti consigliati. La prima cosa fondamentale è capire con cosa si ha a che fare. Ci possono essere diverse possibilità, ad esempio possiamo trovare:.

I video in formato Flash sono facili da distinguere: sono estremamente diffusi e ci si accorge subito che usano tale tecnologia usando il tasto destro del mouse. Per esempio, provate a cliccare col destro su questo mio video su Youtube: comparirà un menu, la cui ultima voce dice qualcosa di simile a Informazioni su Adobe Flash Player quindi il video viene fornito usando Flash.

A questo punto ci possiamo trovare di fronte a tre situazioni assai comuni: il player è di un sito famoso ad esempio Youtube, Dailymotion, Vimeo, … , oppure contiene un link ad un semplice file video o infine un link ad uno stream in formato RTMP. Aprite la pagina desiderata e premete play.

Ed è semplicissimo! Vi basterà cliccare il link affinché Firefox vi chieda dove volete salvare il file, e nel caso di siti come Youtube solitamente potrete anche scegliere tra diverse qualità. Per provare, potete fare una prova di download di un video da Youtube oppure il video che ho usato in questo esempio. Ho anche scritto un articolo su come registrare i video da BBC iPlayer. Se Video DownloadHelper non dà segni di vita o gli unici file che elenca non sono attinenti, è probabile che il video con cui avete a che fare ricada nella categoria degli stream RTMP.

Innanzitutto, è opportuno leggere un pezzo del codice sorgente della pagina. Il codice sorgente è una serie di informazioni e metadati che descrivono il contenuto della pagina. Parole che vale la pena cercare sono:.

Clicchiamo col destro e salviamo il file col nome. Ricapitolando , partendo dal codice della pagina è venuto fuori che le informazioni sul video sono contenute in un file esterno in questo caso in formato SMIL. Una volta ispezionato il file, troviamo due possibili qualità per il video, di cui noi prendiamo quella più alta. I video vengono riprodotti con vari plugin, ad esempio Windows Media Player o QuickTime o i relativi equivalenti su piattaforma Linux.

Questa scelta consente di scaricare i video in modo relativamente semplice. Se sono semplici file video, in genere ci pensa Video DownloadHelper. In caso contrario, ci basta aprire il codice della pagina e leggere direttamente il pezzo di codice del video, contenuto in un tag embed oppure object , mentre le pagine più recenti usano il tag video.

Estensioni per Firefox? Ecco le più importanti

La prima sezione ci consente di esplorare il codice della pagina in modo interattivo. La cosa più pratica da fare è usare la freccina in alto a sinistra sulla barra. A questo punto cominciate ad esplorare i nodi.

È quello che ho fatto io nella figura. In questo caso tra i parametri vediamo il nome del file videofilename. Alcuni siti web per fortuna pochi usano i video inseriti in formato Smooth Streaming con tecnologia Silverlight. Fortunatamente, per i due siti web italiani principali che fanno un uso smodato del plugin Silverlight, potete usare i miei script che lo bypassano:. Per altri siti, la cosa che bisogna fare è individuare il cosiddetto file Manifest.

Questi dati si chiamano richieste HTTP, e gli strumenti di sviluppo ci permettono di visualizzarle nella scheda Rete. Per attuare questa tecnica, andate sulla pagina che vi interessa, aprite gli strumenti di sviluppo, passate alla scheda Rete e poi ricaricate la pagina.

Questo è importante per vedere tutto quanto.

Firefox, download di Quantum: la prima versione del browser che taglia con il passato

Un esempio di richieste visualizzate su questo video del sito di La Tali informazioni mi sono state utili, assieme ad altre analisi, per sviluppare il mio script per scaricare i video da La7. Vedete soprattutto la sezione in fondo al post. Con Linux e Mac, vi basta usare la riga di comando nel terminale.

Su Windows, dovrete copiare la riga di comando in un file chiamato download. A questo punto vi basta fare doppio click sul file download. Per gli stream RTMP , il procedimento è del tutto analogo, solo che si usa rtmpdump. Se provate senza, sarà più rapido ma potrebbe fallire in alcuni casi. Anche in questo caso, se usate Windows dovete creare il file batch come con Mplayer ma stavolta salvarlo nella stessa cartella di rtmpdump.