Non Riesco A Scaricare Pdf Da Internet Explorer

Non Riesco A Scaricare Pdf Da Internet Explorer non riesco a pdf da internet explorer

Chiudere tutte le finestre di Internet o di Esplora risorse di Windows attualmente aperte. Per aprire Internet Explorer, fare clic sul pulsante Start. kourim.info › it-it › help › error-message-internet-explore. Quando si tenta di scaricare un file da Internet, è possibile che venga visualizzato lingua o al fatto che non è stato possibile per il server recuperare il file richiesto. Si tratta di un file di cache utilizzato da Internet Explorer. Quando Internet Explorer non ci lascia salvare i file che tentiamo di scaricare da Internet, bastano pochi clic per ripristinare il suo normale. Non è successo nulla di nuovo: continuo a non scaricare e visualizzare file pdf, cosa che riesco a fare con internet explorer. Che altro posso fare? Grazie. Marco.

Nome: non riesco a pdf da internet explorer
Formato:Fichier D’archive (PDF)
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 26.54 Megabytes

Per visualizzare questi file, scaricare il file facendo clic sul pulsante di download posto in alto a destra dell'intestazione della pagina per aprirlo con il lettore di PDF installato sul computer.

Alcune estensioni potrebbero impedire il funzionamento del visualizzatore PDF integrato. Occorre quindi disattivare tutte le estensioni per consentire il corretto funzionamento del visualizzatore; per i dettagli, consultare l'articolo Risoluzione dei problemi relativi a estensioni e temi.

Disattivare il visualizzatore integrato e utilizzare un diverso visualizzatore PDF Se non si ha intenzione di utilizzare il visualizzatore PDF integrato, è possibile scegliere un diverso visualizzatore PDF.

Per eseguire la modifica, seguire questi passi: Fare clic sul pulsante dei menu e selezionare OpzioniPreferenze. Nel pannello Generale, scorrere fino alla sezione Applicazioni.

Per scaricare uno o più file, selezionare ogni elemento facendo clic sulla casella di controllo circolare visualizzata. L'immagine a sinistra in basso mostra gli elementi nella visualizzazione Elenco, mentre l'immagine a destra mostra gli elementi della visualizzazione Riquadri o Foto.

È anche possibile selezionare più file contemporaneamente. A questo scopo, selezionare un file, scorrere l'elenco, quindi tenere premuto MAIUSC mentre si fa clic con il pulsante sinistro del mouse sull'ultimo elemento da selezionare. Per selezionare una cartella, invece del solo contenuto, potrebbe essere necessario passare al livello inferiore o superiore per selezionare l'intera cartella.

Nella barra di spostamento in alto selezionare Scarica. È anche possibile fare clic con il pulsante destro del mouse sul file, sulla foto o sulla cartella e selezionare Scarica. Note: Il pulsante Download viene visualizzato solo quando i file o le cartelle sono selezionati. In alcuni casi il pulsante Scarica potrebbe scomparire se si aggiorna la pagina Web durante la ricerca in una cartella.

Per risolvere il problema, passare al livello superiore della directory di cartelle e tornare indietro o chiudere la scheda del browser e accedere nuovamente alla cartella.

Se il browser lo richiede, scegliere Salva o Salva con nome e passare al percorso in cui si vuole salvare il download. Alcuni browser avviano immediatamente il salvataggio in una cartella di download del computer. Note: Se è necessario liberare spazio in OneDrive, scaricare il file o la cartella in una posizione all'esterno delle cartelle di OneDrive vedere di seguito.

È anche possibile eliminare la copia del file o della cartella di OneDrive per ridurre la quantità di spazio di archiviazione. Per altre informazioni, vedere Eliminare file o cartelle in OneDrive. Se si selezionano più file o cartelle e quindi si seleziona Scarica, il browser avvierà il download di un file ZIP contenente tutti i file e le cartelle selezionati. Attenzione: Dopo aver utilizzato la procedura, potrebbe essere necessario immettere nuovamente nelle pagine Web attendibili i dati quali password o informazioni personali.

Fare clic sulla scheda Avanzate, quindi fare clic su Reimposta. Nota: se non è possibile ripristinare Internet Explorer effettuando le operazioni elencate di seguito, reperire presso Microsoft la versione più recente di Internet Explorer. Per ulteriori informazioni, consultare la pagina Web dei download per Internet Explorer di Microsoft in inglese. Spostare il puntatore del mouse nell'angolo in basso a sinistra della schermata, fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare Prompt dei comandi amministratore dal menu.

Figura : Prompt dei comandi amministratore Si apre la finestra del prompt Controllo account utente. Figura : Controllo file di sistema Viene visualizzata una finestra che riporta lo stato dei file individuati e corretti.

Procedere come segue per disinstallare gli aggiornamenti di Internet Explorer: Cercare in Windows Programmi e funzionalità e fare clic su Programmi e funzionalità nei risultati della ricerca. Fare clic su Visualizza aggiornamenti installati. Figura : Visualizzazione degli aggiornamenti installati Selezionare l'aggiornamento Internet Explorer dall'elenco degli aggiornamenti installati.

Potrebbe trovarsi nell'elenco degli aggiornamenti Microsoft Windows.

Fare clic su Disinstalla e seguire le istruzioni dei messaggi man mano che vengono visualizzati per disinstallare Internet Explorer. Fase 5: aprire Internet Explorer senza componenti aggiuntivi I componenti aggiuntivi del browser tendono ad accumularsi con il tempo e possono causare problemi di spyware, messaggi di errore o problemi di avvio collegati a Internet Explorer.

Come scaricare PDF

Avviare Internet Explorer senza alcun componente aggiuntivo di terze parti: Cercare in Windows Esegui e fare clic su Esegui nei risultati della ricerca.

Nel campo Apri, digitare: iexplore -extoff Figura : iexplore -extoff Internet Explorer viene visualizzato senza componenti aggiuntivi. Fase 6: individuare la soluzione corrispondente al sintomo del computer Quando si utilizza il browser Web Microsoft Internet Explorer IE si possono verificare diversi problemi. Leggere le seguenti sezioni per trovare quella corrispondente al problema verificatosi con Internet Explorer.

Problemi di spyware e di dirottamento del browser Le seguenti condizioni sono sintomo della presenza di spyware o adware nel computer: le funzioni del computer risultano rallentate durante il collegamento a Internet, in luogo della home page viene visualizzata sempre una pagina indesiderata, vengono visualizzati collegamenti indesiderati sul desktop, vengono visualizzate ripetutamente e stranamente finestre pubblicitarie o barre di ricerca.

Spyware e adware possono essere molto difficili da rimuovere. Per ulteriori informazioni sugli spyware e su come rimuoverli dal computer, consultare il seguente documento di supporto HP: Computer HP - Il computer potrebbe essere stato infettato da virus o malware Windows 10, 8.

Per risolvere l'errore, eseguire Internet Explorer in modalità di rendering del software: Cercare in Windows Opzioni Internet e fare clic su Opzioni Internet nei risultati della ricerca.

Informazioni domanda

Nella scheda Avanzate, inserire un segno di spunta accanto a Usa rendering software piuttosto che rendering GPU. Figura : utilizzo del rendering del software Fare clic su OK. Riavviare il computer e provare a navigare in Internet. Nota: se il problema persiste, potrebbe dipendere da un componente aggiuntivo del browser.

Aprire Internet Explorer senza componenti aggiuntivi per verificare se il problema viene risolto. In caso positivo, disinstallare o disabilitare il componente aggiuntivo. Fase 1: eseguire un avvio pulito Disabilitare i servizi di avvio, quindi riavviare il computer.

Scaricare e non visualizzare PDF nel browser

In Windows, cercare e aprire Configurazione di sistema. Si apre la finestra di dialogo Configurazione di sistema. Nella finestra di dialogo Configurazione di sistema, fare clic sulla scheda Servizi. Fare clic sulla casella di controllo Nascondi tutti i servizi Microsoft, quindi fare clic su Disabilita tutto.

Fare clic sulla scheda Avvio.

Fase 2: ripristinare le impostazioni di Internet Explorer

Fare clic su Apri Gestione attività. Si apre la finestra Gestione attività. Nella finestra Gestione attività, fare clic sulla scheda Avvio. Fare clic su ciascun elemento di avvio abilitato, quindi selezionare Disabilita. Chiudere Gestione attività. Nella scheda Servizi della finestra di dialogo Configurazione di sistema, fare clic su OK. Riavviare il computer.

Fase 2: disattivare tutti i componenti aggiuntivi ed estensioni Disattivare le estensioni e i componenti aggiuntivi di Internet Explorer. Cercare in Windows Esegui e fare clic su Esegui nei risultati della ricerca.

Nel campo Apri, digitare: iexplore -extoff Figura : iexplore -extoff Si apre Internet Explorer senza componenti aggiuntivi.

Figura : Controllo file di sistema Si apre una finestra che riporta lo stato dei file individuati e corretti. Se i risultati del controllo SFC indicano che non è stata rilevata nessuna violazione di integrità, procedere normalmente.

Se i risultati del controllo SFC indicano che sono stati rilevati file corrotti, che è stato possibile correggere, riavviare il computer e verificare nuovamente il problema. Se i risultati del controllo SFC indicano che sono stati rilevati file corrotti, che non è stato possibile risolvere, eseguire DISM, attenderne il completamento, quindi eseguire nuovamente il controllo SFC.

Scaricare file e cartelle da OneDrive o SharePoint

Ripetere la procedura appena descritta, questa volta posizionando un segno di spunta accanto a Internet Explorer Riavviare nuovamente il computer per apportare le modifiche. Le immagini non vengono visualizzate Se le immagini delle pagine Web non vengono caricate, procedere come segue: Figura : Esempio di segnaposto grafico mancante Cercare in Windows Opzioni Internet e fare clic su Opzioni Internet nei risultati della ricerca.

Fare clic sulla scheda Avanzate e selezionare l'opzione Mostra immagini nella sezione Elementi multimediali. Se non è già selezionata, selezionare l'opzione Mostra immagini, fare clic su OK e riaprire Internet Explorer. Figura : Mostra immagini Adesso le immagini vengono visualizzate quando si aprono le pagine Web. Fare clic su Strumenti nella barra dei menu se non viene visualizzata la barra dei menu, premere Alt , quindi fare clic su Filtro ActiveX per rimuovere il segno di spunta.

Quando il segno di spunta è stato rimosso, il filtro ActiveX viene disattivato. Errore: impossibile visualizzare la pagina Quando si apre Internet Explorer dopo essersi connessi a Internet, appare il messaggio Impossibile visualizzare la pagina. Per risolvere il problema, procedere come segue. La pagina Web a cui si sta cercando di accedere potrebbe essere fuori servizio.

Provare ad aprire altre pagine Web per vedere se anche altri siti mostrano lo stesso messaggio. Se anche cercando di accedere ad altri siti si ottiene questo messaggio, continuare a eseguire le operazioni qui indicate. Se il problema di visualizzazione della pagina persiste, proseguire.

Nel campo Apri, digitare: regsvr32 softpub. Se l'elemento è stato digitato correttamente, viene visualizzato un messaggio che informa che il comando RegSrv32 è andato a buon fine.