Pompa Scarico Lavatrice Rumorosa

Pompa Scarico Lavatrice Rumorosa pompa scarico lavatrice rumorosa

Se questi rumori sospetti accompagnano lo scarico dell'acqua allora si dovrà controllare la pompa e verificare che non ci sia qualcosa che. Salve Giacomo, molto probabilmente devi sostituire la pompa di scarico. È semplicemente usurata. Urogallina 11/12/ at am. Se i rumori accompagnano lo scarico dell'acqua dalla lavatrice, controlla la pompa e verifica se vi sono bottoni o fermagli per capelli incastrati. Avverti il rumore di qualcosa che raschia quando giri il cestello a mano? Molto probabilmente. Salve a tutti, Volevo un parere sulla mia lavastoviglie ad incasso sopra citatavi,​perchè quando butta lacqua la pompa di scarico fà un rumore. Se ciò non avviene, fai caso al rumore della lavatrice. In pratica la pompa si attiva a fine e ad inizio lavaggio, da una parte per scaricare l'acqua, e dall'altra per.

Nome: pompa scarico lavatrice rumorosa
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 34.16 Megabytes

In questo articolo analizzeremo i guasti più comuni sull'elettrodomestico più indispensabile ed utilizzato da tutti noi: la lavatrice. Daremo risposta alle domande più frequenti sulle lavatrici, ovviamente rimanendo nel generico e non specificando modelli o marchi. Attenzione: se non sai dove mettere le mani la soluzione più efficace e sicura è sempre quella di contattare l'assistenza! La Lavatrice non centrifuga: La prima domanda da porsi: stai effettuando una centrifuga con un carico di panni troppo basso o alto?

Riprova con un carico differente. Se nel cestello c'è ancora acqua assicurati che non ci siano corpi estranei nel filtro attenzione l'apertura del filtro a carico pieno causa fuoriuscite d'acqua. Vedi paragrafo seguente.

Pochi giorni fa ho riparato una Candy che ha 18 anni e negli ultimi 8 anni da quando sono intervenuto la prima volta sono intervenuto 4 volte per la sotituzione di guarnizione oblo,pompa scarico,timer e condensatore. Per sapere se realmente sono i cuscinetti puoi staccare la cinghia e ruotare a mano il cestello,se i cuscinetti sono rotti sentirai il rumore meccanico di chincaglieria. Lo si puo' anche controllare muovendo con due mani la puleggia grande ai lati e facendola oscillare oppure tenendo il sestello dalla parte dell'oblo' e con l'altra mano sulla puleggia Elvezio Seleziona questa casella per ricevere la notifica sulle risposte a questo argomento.

Si prega di notare, anche se non sono indicati i pulsanti codice di discussione e smile, sono ancora utilizzabili Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione. Rivolgiti ad un ente a tutela dei consumatori e scrivi una email direttamente alla casa madre.

Ho fatto altre prove e nuovi video, questo per esempio con 8kg.

Con carichi oltre i il ciclo unico è sotto i 6kg non ho più i colpi durante l'accelerazione, ma le vibrazioni sono notevoli, magari il frame-rate della fotocamera non rende, ma perde la messa a fuoco da quanto oscilla, anche tenendola in mano appoggiandola è più ovvio.

Nel video si vede come vibri nonostante ci salga sopra io stesso e come tutto si muova, anche coi piedi gommati. Per assurdo ho provato, per esigenza, con un solo lenzuolo bagnato e la macchina è andata perfetta, silenziosa come da aspettative e senza vibrazioni, ed era ammucchiato tutto tra due creste, quindi o le sospensioni non sono sufficienti a bilanciare il carico quindi non vanno bene o il lenzuolo è andato a bilanciare uno sbilanciamento intrinseco della macchina.

Motorino scarico per lavatrici Whirlpool

Prima di chiamare un tecnico o contattare seriamente un legale pensavo di: 1. Ovviamente il gioco deve essere zero, ma non conosco i valori di riferimento per lo sbandamento ma credo basti il buon senso. Finalmente AEG mi risponde che mi cambia la lavasciuga, dopo "soli" 3 mesi e mi dicono che se fa lo stesso difetto non potranno farci niente.

Sono fiducioso! Sono fiducioso anche io, ritengo che quella era difettosa. Si mettono con le mani avanti con il cambio dicendoti che in caso di difetto non gli importa, ma ricordati che la garanzia copre il bene per 24 mesi a far data della ricevuta d'acquisto.

Buongiorno Tommaso, quando va in centrifuga ha un assorbimento maggiore, quindi la linea elettrica dove è allacciata è sovraccarica e si abbassa un poco.

Abbiamo fermato tutto e ordinato il pezzo di ricambio. Mi chiedevo, visto che sul cestello erano presenti 3 occhielli dove agganciare la molla con diversi numeri se non sbaglio 44 56 68 se ho sbagliato a montare la molla.

La lavatrice fa rumore

Io siccome non sapevo da quale occhiello si fosse sganciata la molla l'ho inserita nell'occhiello corrispondente alla molla integra entrambe a Buongiorno, la molla sta nello stesso occhiello, piuttosto verifica se la macchina è in bolla, se i piedi sono ben piantati. L'ultima volta mi ha fatto scattare anche il differenziale di casa ed al ripristino la lavatrice non si riaccende.

Ha idea da cosa è affetta e cosa possa essere accaduto? Primo lavaggio come da manuale per testare e pulire il cestello da eventuali residui, proseguo con il primo lavaggio.

Tutto perfetto e funzionante. Questa mattina, domenica 22 novembre, carico la lavatrice, e in fase di centrifuga fa un rumore metallico, e appoggiando la mano sul lato sinistro si sente qualcosa che sbatte.

La fermo, escludo la centrifuga e faccio scaricare l'acqua. Svuoto la lavatrice e provo a farle centrifugare a vuoto alla massima velocità, Nessun rumore, cosa potrebbe essere? Premetto che il carico non superava assolutamente la portate dei 4 kg, ora posso usufruire del diritto di recesso, ma prima di procedere mi chiedo se non sia, magari, una "cavolata" per cui con il consiglio di un esperto, potrei evitarmi di, re-imballare il tutto e procedere alla restituzione.

In buona sostanza fanno parte dei blocchi che devono essere rimossi prima di metterla in funzione. Capita che su alcuni libretti non venga indicato.

Buongiorno Marcello 73, per verificare i cuscinetti devi vedere se il cestello gira correttamente e poi verificare, premendo il cestello contro la vasca con le mani, se ci sono giochi meccanici, se è tutto ben fermo allora non sono i cuscinetti. Controlla se i serraggi che tengono bloccato il cemento sono ben stretti. Alcuni modelli di lavatrice hanno un secondo blocco di cemento sul davanti sotto la vasca, andrebbe verificato pure quello.

Nella centrifuga ha cominciato a vibrare ed a muoversi.

Ho rovinato qualcosa? Procedi subito con lo sbloccaggio e verifica che tutto funzioni correttamente.

Acquista su Amazon.it

Ho notato che la puleggia tocca in parte il cestello. Ho cambiato il condensatore ma non e cambiato niente. Buongiorno Romeo, ci sono i cuscinetti usurati, presto cederanno del tutto e puoi fare altri danni. Da poco meno di un anno ha problemi di centrifuga: durante la centrifuga è più rumorosa, ed a fine centrifuga tende a saltellare e anche spostarsi.

Strani rumori

Ho prima provato con la regolazione piedini usando la livella ne ha solo 3, il quarto posteriore sinistro è un rullino ad altezza fissa e sembrava esserci stato un miglioramento, ma il risultato è stato effimero. L'ho aperta e ho verificato che i contrappesi sono integri e saldi al loro posto, le 4 molle superiori sono nei loro alloggiamenti, e la guida scorrevole inferiore ma non dovrebbe esserci un ammortizzatore??? In base a questo devo pensare che si possa trattare o delle molle che si sono snervate o dell'ammortizzatore scarico ma è possibile che quella specie di guida scorrevole in nylon sia l'ammortizzatore?

Su un catalogo ricambi per la WAT10 vedo un ammortizzatore normale, non quel caso Qual è il suo parere? Dovrei aver isolato il problema della mia Indesit WAT10; sono stato da un amico che ha il modello WT4, di costruzione gemello della mia non ha la centrifuga a rpm, per il resto direi che è uguale e ho "saggiato" il suo cestello: spingendolo verso il basso nel suo caso il cestello è praticamente immobile, mentre nel mio caso si lascia spingere tranquillamente di un bel po' e rilasciandolo "ballonzola".