Regalero Rosa Emule Scaricare

Regalero Rosa Emule Scaricare regalero rosa emule

emule scaricare piu velocemente · emule scaricare subito configurazione emule scaricare coda veloce scarica regalero rosa emule. sta scaricando Ti regalerò una rosa di Cristicchi, anche se ha il nome pensa, a dir la sicuramente eMule è il migliore programma per scaricare ma devi stare. Autore di 'Ti regalero' una rosa', Cristicchi e' un artista ironico e . Il brano è primo anche su Emule, il sito di condivisione musicale peer to. SCARICA IVANA SACCHI DA - Tempo libero Cinema Giochi Musica Fotografia. SCARICA XDCC · REGALERO ROSA EMULE SCARICARE. MATERIALI ARCHICAD SCARICA - Mi spiace di non averti risposto ma ho avuto SCARICA XDCC · REGALERO ROSA EMULE SCARICARE.

Nome: regalero rosa emule
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 68.58 MB

E' Simone Cristicchi il vincitore del Festival di Sanremo A sorpresa Silvestri tra i favoriti non è entrato nei primi tre classificati. La mia canzone la dedico anche a loro", ha detto Al Bano, secondo classificato al Festival di Sanremo, giunto in sala stampa poco dopo l'annuncio dei vincitori. Finale al cardiopalmo insomma, in una serata guidata con maestria dal duo Pippo Baudo-Michelle Hunziker caduta sul palco del Teatro Ariston andando incontro a Roby e Francesco Facchinetti che stavano entrando in scena per esibirsi, "è caduta la banca svizzera", ha detto Baudo mentre la Hunziker si alzava sorridendo.

Ripresentandosi all'Ariston con un inedito di Rino Gaetano e portandosi dietro la sua storia, a Rossi spettava di diritto la "casella" della satira. Pagani dirigeva l'orchestra per "In Italia si sta male": prima di dare l'attacco all'orchestra al posto della bacchetta da direttore ha impugnato quelle del ristorante cinese.

Mi rompe un po perchè non vedo l'ora di vedere pubblicata questa nuova versione 2. Altra novità riguarda un contatto che ho avuto con Dario Zampa e cui devo portare una copia di Mior curte e parlare di una mia possibile ospitata nel suo programma Ridendo e scherzando sono oramai tre mesi che il mio sito funziona e che ho allestito questo blog; da allora sono riuscito a scrivere sempre almeno un post al giorno, sabati e domeniche comprese. Insomma ce la sto mettendo tutta per riuscure a tenere vivo ed interessante questo contatto che ho ogni giorno con voi; qualche volta non è semplicissimo, perchè il tempo che utilizzo per il sito o altre pubbliche relazioni, lo devo sottrarre al quello che dedico alla musica e allo scrivere canzoni.

In pratica il mio diario elettronico cresce ogni giorno di un qualcosa e in pratica diventa persino un qualche cosa di pubblicabile in libreria. Direte voi: adesso dopo le canzoni questo ci sforna anche un libro?

Fa un freddo bestia e come inizio mi sembra di essere un giornalista di Studio Aperto dove cuanche no san ce di Mettere fuori al freddo cuscini e coperte significa sterilizzarli, camminare ben coperti al freddo ti In RAI regionale qualcosa si muove per le trasmisiioni in friulano e io spero che si muova qualcosa anche in Euro Metelli il mio professore correlatore della mia tesi di laurea, che da 2 anni mi ha promesso che avrei fatto una trsmissione sui canali radio regionali, ma che da buon triestino funzionario non mi molla la presa; comunque sull'argomento ecco quanto scritto dal MV.

Nuovissimo invece il programma sulla poesia friulana di Pier Paolo Pasolini progettato e realizzato dal noto compositore pordenonese Teo Theardo, che sta lavorando a New York con John Zorn ad un altro grosso progetto sul poeta di Casarsa. Ultima, ma non ultima, la riduzione radiofonica di Volevamo essere i Tupamaros di Paolo Patui, che prenderà il nome di Il balon nol conte balis e che debutterà in maggio, continuando per 5 puntate.

File: – Icona bottone | Nonciclopedia | FANDOM powered by Wikia

Molto interessante anche il palinsesto dei programmi televisivi in lingua friulana: si comincia con Sun s ator, il programma di Stefano Garlatti Costa che in dieci puntate da quindici minuti parlerà della musica in Friuli. Aggiungo io solo una cosa: tenete d'occhio Sun s ator perchè mi sa che in qualche modo potrebbe riguardarmi Vuei permeteimi di fa un pouc il vanton ma dome un pouc.

Sono sempre di più i fidanzati maschi che ricorrono al breve messaggio di testo per far "scoppiare la coppia": lo rivela uno studio dell'Istituto di terapia cognitivo-interpersonale di Roma.

Brutes noves par une radio su internet, e pa musiche in gjeneral Articolo del Messaggero Veneto:. Secondo quanto verificato dalle Fiamme Gialle, le irregolarità si verificavano sotto tre distinti profili. Il primo riguarda la musica diffusa su Internet. Secondo la Guardia di finanza, la radio trasmetteva le canzoni che sono ovviamente sottoposte a diritti di autore senza corrispondere alcun diritto alla Siae.

Questi dischi sarebbero stati usati dallo stesso De Michelis sul lavoro, ossia mentre operava come disc jockey nei locali notturni della regione. Gli stessi finanzieri ricordano che per reati di questo tipo sono previste pene che possono portare anche alla reclusione da 1 a 4 anni.

Torne a tacà la liende Se volete sapere cosa ne penso io Buona lettura. Come las tassès e las disgracies E come l'an pasât. Tocje la meti che crôs su pa schede Par un candidât.

Download Catalogo Materiali di Superficie per ARCHICAD

Si tornin a viodi dutes chês muses Chi no viodevi da cuasi cinc ains. E a sintîju lôr la piês robe di fa Al è la ciri novitâts. Son lôr chei ca podin son lôr chei ca an Un partît su cui contà. Di cui sarael mai chel machinon Parcheggjat a plen stradon. Elezion elezions son ducj gran discorsons. Ca ti tocje sta a scoltà par dut la ca si va. Elezion elezions sperin ca pasin svelton. Imprenditôrs sportivs professôrs Son già in liste picjàs. E i politics chei di lunc cors Ca disin di votâju encje ai claps inta cort.

A son i plui furbos i plui marpions Che cul voto si fasin encje la pension. Elezion elezions vin di sciegli benon. Che cul voto un problema lu vin risolt. Elezion elezions ecco la soluzion. Votin il pui biât da citât. E cul voto un lu vin sistemât. Quelli che non capisco sono i tifosi: capisco che abituarsi bene è facile e mandar giù sconfitte non piace a nessuno, ma il tifoso quello vero si vede nei momenti di crisi.

E allora basta lagnarsi, basta con le polemiche: se non va, stiamo vicino alla squadra perchè facendo i disfattisti o i piagnoni, rischiamo anche di trovarci la squadra in serie B. Meditate gente, anzi meditiamo tutti. La Rete è un supermedia che tende ad assorbire e a trasformare ogni altra forma di comunicazione.

Queste considerazioni sono fatte da anni ma, nonostante non siano confutabili, i vecchi media continuano ad esistere, anche se in crescente difficoltà. Molti segnali lo fanno pensare. I quotidiani e i telegiornali sono superati dalle notizie in rete, sempre più di fonte individuale attraverso i blog. Meteo Triestin è partito dalla rete poi è andato anche in radio , sul mio sito si possono preascoltare tutte le canzoni.

In pratica web e internet si stanno fagocitando gli altri media. Media fra un po vorrà solo dire Oggi si festeggia ma x modo di dire San Aldo eremita. No ai mai capit parceche i sants an di vei simpri dongje Per gli uomini si certifica il fatto che siano stati "eremiti" e per le donne "vergini"; no ai mai capit parcè Ma il Signor no veviel dit "Andate e moltiplicatevi"? Insomma io vorrei avere un San Antoni cjocheton o un San Marc putanir o un San Vigj rompibales ;- sares un grum, un grum biel.

E nota finale si imagjnaiso i noms das femines? Sante Samanta Tr Be ogni tant mi torne sù Non sono mai riuscito a dare una risposta definitiva a questa domanda e ci provo stasera. Quando compongo, scrivo, arrangio e registro un pezzo prima quando comincio non c'e nulla, solo un supporto a forma di CD totalmente vuoto. Poi dopo, tu il CD lo metti in un lettore e questo suona e di solito anche bene poi che piaccia o non piaccia è un altro discorso ; quindi prima il nulla e poi Io credo che l'artista, qualunque sia l'arte che esercita, sia l'unico maschio in grado di procreare, di fare figli di lasciare un qualcosa che sopravviverà a lui stesso.

E qui finalmente ci siamo, arriviamo al nocciolo della questione: si crea, si compone, si dipinge per superare la paura Ne ho parlato tempo fa nel blog quandi ci siamo ritrovati a Verzegnis per discuterne e capirne di più. Che cosa sono i saldi? I saldi sono sopratutto una scusa che ci serve per spendere ulteriori soldi in abbigliamento che non ci serve, ma visto che ci sono gli sconti Alores provin a domandasi un par di roubes Gli sconti dovrebbero essere praticati su merce presente in negozio quelle che una volta si chiamavano rimanenze; i negozi questi giorni sono stati riforniti all'inverosimile di roba nuovissima e ci trovate tutte le taglie e pure doppie.

Ma alores no sarà ca nus meni pal cul? Ma alores ce eisel un segret? Une specie di investiment, che tan plui al restarà platat, tan plui al rindarà une volte ca sarà ore di dilu a tor. Ma attenzione, perchè la voglia di un uovo oggi piuttosto che una gallina domani a è simpri Saludai la Befane si la viodeis Torno oggi a parlarvi delle canzoni del CD, anzi delle canzoni del nuovo CD in uscita a gennaio.

Sapete che nella nuova versione 2. La prima si chiama Crazy bob e questa è la sua storia: mi chiama Marco Angileri, co-conduttore insieme a me della trasmissione "Club Privee" in onda il sabato notte su Rsn qualche anno fa; lui oltre ad essere "l'Organizzatore e il Presentatore" per eccellenza con la O e la P maiuscole è tra i soci fondatori assieme a Tilly del Tilly's bar della manifestazione "Crazy bob"; mi dice che mi ha sentito in RAI e che gli sono piaciuto e mi chiede di esibirmi sabato 11 marzo alla manifestazione.

Io ringrazio e come spesso mi accade, incominciano a girarmi delle idee per la testa. Dopo 10 nottate sul PC e sul mixer salta fuori il brano, la sigla della manifestazione senza che loro non ne sapessero nulla. Lo chiamo con una scusa, gli faccio sentire il brano e Non è stato semplicissimo dal punto di vista musicale scrivere questa canzone: dovevo cogliere i due aspetti che caratterizzano i partecipanti che poi sono i protagonisti alla festa: quelli che costruiscono i divertentissimi bob e si fanno il Come possano convivere insieme questi due generi Oggi per me sarà una di quelle giornate campali, perchè mi tocca fare una ventina di cose e tutte in un giorno solo e tutte sincronizzate tra loro; uno di quei giorni in cui se va tutto bene ti ritrovi due mesi avanti, se va tutto male ti trovi due mesi Tutto x far partire l'operazione "Mior Curte" vers.

Insome un casin, ma parafrasando De Andrè Fabrizio perdonami "dai diamanti non nasce niente, al'è tal casin che al nas alc di bon". Golosez opur il cjarvon? E qui ovviamente tutti noi da bambini li a sperare che la Befana non si fosse accorta dai pecjatus fats vie pa l'an e che ci portasse i dolci. Si, ma da grancj? Veiso let da storie tra Russie e Ucraie sul gas? Viodeiso cemut ca è la globalizazion Mi sa tant che sa continue cussi d'ora in poi i fasarai dome il trist, parceche un tic di cjarvon da brusa sul spolert une volte ca nus an tajat il gas, no mi stares propit nue mal ;-.

Buon fine anno e buon principio a tutti voi che dal 15 novembre frequentate questo sito e questo piccolo blog quotidiano; questa sicuramente è una tra le cose più belle che il mi lascerà in eredità, oltre al CD Mior curte e tutte le nuove persone che ho conosciuto incominciando questa avventura.

Avventura appena iniziata è che deve ancora esplodere visto che è un periodo di botti nei primissimi giorni del Mi sento di scrivere oggi sono un proposito per il e di condividerlo con tutti voi: non lasciate mai, dico mai, che altre persone con il loro modo di fare ostico, arrogante, cattivo e malefico vi tolgano il sorriso dal viso; sono solo dei frustrati che cercano di scaricare sugli altri la propria frustrazione.

Questo non dovete mai permetterlo, perchè seriosità non è mai sinonimo di serietà e la cattiveria non paga mai e riesce solo a fare danni incalcolabili. Per san Silvestro il consiglio che mi sento di darvi è sempre il solito: se non avete ricevuto inviti o se non dovete andare per forza da qualche parte in questo caso il problema non si pone allora l'unica cosa da fare è non crearsi aspettative di nessun genere.

In pratica non state li a preoccuparvi di cosa potrebbe accadere o non accadere, ma siate protagonisti e mettetecela tutta qualunque cosa vi capiti, anche se rimanete a giocare a carte con la nonna. Il trucco è li: essere veramente felici di come si passano i momenti e non piangere su come andavano passati.

Per i bilanci di fine anno Auguri Silvietta, sono X2. Nel mese di gennaio uscirà "Mior curte vers. Ma che differenze ci sono rispetto alla versione 1. Le due canzoni nuove sono: "Crazy bob", colonna sonora originale della manifestazione che si terrà il mese di Marzo sullo Zoncolan, e "Download" una canzone sul mondo dei PC e su chi ci lavora su a tempo pieno. La canzone allungata pur rimanendo curte è " Frico " che in questa versione ha una sua introduzione con un organo Hammond simpaticissimo.

Ovviamente chi ha acquistato il CD se vuole potrà chiedermi le due canzoni nuove mandandomi una mail e scrivendoci su il numenro di codice stampato all'interno del libretto del CD. Insomma tutto normale nella consueta In questi giorni mi è capitato di ascoltare qualche sfogo "fur dai dincj" di qualche amico o conoscente, rabious o triste per un Natale passato male o comunque non come se lo sarebbe aspettato; pensandoci un po su in effetti Natale è una festa esplosiva e non nel senso dei botti o delle bottiglie di spumante.

Il Natale dovrebbe essere un giorno di pace e serenità, di stop al mondo e di "oggi vivo in pace con me stesso e con i miei cari".

Concorso OSS: 60 posti all’ospedale Cardarelli di Napoli

Per questo è una sorta di resa dei conti delle situazioni di conflitto, magari non dichiarato o comunque delle situazioni di crisi mai affrontate. Quel nervosismo, insoddisfazione o delusione ce ci possono prendere a Natale altro non sono che il riflesso di queste situazioni e non è che la colpa sia del Natale: il Natale come tutte le cose è neutro. La colpa è nostra: di un mancato chiarimento, di una non volontà di affrontare problemi che possono far male, ma che ci fa comodo non affrontare; e il conto di tutte queste cose ci viene presentato proprio Beh l'è già alc.

Tutto normale, basta adesso fare un po di ramadam fino alla fine dell'anno perchè poi si ricomincia. Quindi in questi giorni gran lavoro per Igor il mio grafico , per realizzare copertine ecc. In pratica devo rifare tutto quello che ho fatto per il lancio del disco a Novembre Forsi a sarà parceche a è fieste, dutis chês lûs metudes a pueste, si impie il ros e dopo il blu, samein las steles dal cîl a la su, samein las steles dal cîl a la su.

Dut il contrari dal rest dal an, encje i rumôrs a fasin biel plan, ce indeise vuei che di solit non de, mi sint plui bon ma cence un parcè, mi sint plui bon ma cence un parcè. Bon Nadâl al arie ca sofle e ca va, Bon Nadâl e tante felicitât.

Bon Nadâl a nêf che in che di no ven mai, Bon Nadâl a chei ca an bisugne di plui a chei ca an bisugne di plui. Scolte mo frute a chi tal gno cûr, ai un pinsîr ca ti plâs di sigûr dut il gno amôr jo ti darai, e dimi di no no tu podarâs mai, e dimi di no no tu podarâs mai. Bon Nadâl a cui ca la poure e chissà, se chel dongje la man a i strenzarà se chel dongje la man a i strenzarà. Bon Nadâl a nêf che in che di no ven mai, Bon Nadâl a chei ca an bisugne di plui a chei ca an bisugne di plui, a chei ca an bisugne di plui.

Solo 1 cosa: la vigilia di Natale. Poi il giorno di Natale passa via veloce, tra pranzi auguri regali e Ma il 24 no, il 24 è tutto un fermento di preparativi, telefonate appunti per il giorno dopo e sopratutto attesa. L'attesa di un evento lieto è una delle cose migliori che la vita possa riservarci, come al contrario, l'attesa di una brutta cosa è una delle peggiori.

L'attesa del Natale ci riporta bambini mentre aspettiamo di aprire dei regali; l'attesa da adulti è quella di guardare i visi dei nostri bambini la notte di Natale. Ce faseiso par Nadal? Belladomanda, ma comunque non tragica come quella "Ce fastu a la fin da l'an?

Se andare a pranzo dai parenti vi annoia, prendete il coraggio a due mani, pasait a fa i Augurios e dopo lait di une ate bande! Tumieç place dal duomo 8 di sere. Sul sagrato c'è un prete che parla e di fronte c'è una folla che ascolta attraverso il sistema di amplificazione che di solito viene usato per le processioni. La folla c'è, ma non riempie tutti gli spazi; al mio occhio allenato per aver vissuto 20 anni nella valle del But e i rimanenti nel capoluogo carnico, è subito evidente che a mancare sono i Tolmezzini doc che sembrano essere poco investiti del o dei problemi.

Alle 8 e 30 si muove la rumorosa testa del corteo, aperto dagli striscioni di " Carnia in Movimento" e "No all'elettrodotto", dalle bendiera di "lega ambiente" dagli stemmi di altre associazioni tra cui quello del "Comitato per la provincia della Carnia".

L'auditorium si riempie in un lampo ed è qui che è evidente a tutti la spaccatura, i veri volti delle due "fazioni" in lotta. Qui ci sono tutti i sindaci interessati dal o dai problemi guidati dal Presidente dell'ente intermedio che li rappresenta e cioè la "Comunità Montana della Carnia".

La controparte non c'è ed è rappresentata da tutti gli assessori a Sonego, Del Piero e Moretton saranno fischiate le orecchie , consiglieri regionali sia di maggioranza che di minoranza; la frattura è li, tra gli enti locali intermedi e una Regione che ha deciso, indetto studi di fattibilità, realizzato progetti senza consultare nessuno e che come hanno rimarcato molti tra gli intervenuti ha aperto tavoli di confronto solo in vista della manifestazione di oggi e delle reazioni dei comitati.

In pratica hanno organizzato una discussione sugli ingredienti della torta dopo che la torta era stata già stata cotta, come ha detto con una metafora molto azzeccata un applauditissimo sindaco di Cividale.

I termini più usati dagli intervenuti, raccontano di una nuova barbarie in atto, di un tozzo di pane che verrebbe dato oggi alla Carnia per ripagare l'impoverimento del suo futuro, di imprese che non esitano a farsi scudo dei posti di lavoro dei loro dipendenti per ottenere vantaggi e riconversioni industriali pagate dai cittadini della Carnia.

I comitati esprimono la necessità di fare sistema nella protesta, non lasciando distinti i vari problemi che sono sul tavolo, ma di mettere insieme elettrodotti e cava di Raveo, le acque intubate e lo spopolamento.

Tutti hanno salutato la grande partecipazione della gente come l'avvento di una riappropiazione della democrazia popolare e bisogna anche dire che nessuno dei favorevoli all'opera ha avuto il coraggio di Esco dalla sala mentre la manifestazione è ancora in corso per venire a postare il resoconto sul blog e Sorrido amaramente mentre ritorno a casa, pensando alla Carnia e alla sua natura, che ti rende la vita difficile anche quando sei li per difenderla. Stay tuned chi us sai a di Aruba mi ha mollato per tuuti il week end e il sito è risultato non raggiungibile; scusait ma no è colpe me Natale è festa, ma è anche un periodo di uscite cinematografiche: visto che anch'io devo decidere ammesso che poi sia io a farlo e non mio figlio , che cosa andarea avedere, vi faccio un ragionamento tipo Bignami il mitico libretto dei riassunti per l'esame di maturità su quello che c'è nelle sale.

Tra kolossal americani, cinepanettoni italiani, cartoon acchiappafamiglie e remake miliardari, anche quest'anno c'è l'imbarazzo della scelta: la Disney par i fruz, con film d'animazione Chicken little, poi Natale a Miami con la coppia Boldi-De Sica ma questo sinceramente non ve lo consiglio; il rifacimento di King Kong di Peter Jackson, gorilla molto realistico ed espressivo grazie a mirabolanti effetti speciali; all'ultimo momento il 23 dicembre, ormai sotto l'albero escono il mondo fantastico e stregato delle Cronache di Narnia di C.

Mancano 10 giorni a Natale e qusi non ce ne siamo accorti. Ma il Natale come riflessione, come momento di sintesi tra quelli che vorremmo essere e quello che siamo non è ancora scattato, forse ce ne ricorderemo all'ultimo momento oppure E cussi ce restie? Ma chi uccide i suoi sogni a poco a poco è destinato a morire insieme a loro.

Tifoso dell'Udinese? Of course, naturalmente, ma Beh molto semplice: quando le cose vanno bene io sono contento, felice della squadra, ma Il mio modo di essere tifoso salta fuori quando le cose vanno male e ancora di più quando vanno malissimo. Che volte sei il prin a sostegni la squadre. E' troppo facile essere super tifosi quando tutto fila liscio e i risultati arrivano ogni mone a disares me none ; ad esempio il momento che stiamo passando ora: siamo stati a 5 minuti dal passare il turno in Champions League e fino li non c'eravamo mai arrivati E invece Dinsi une calmade.

Il miracolo Udinese è stato possibile tenendo ben presente che non potrà mai essere uno squadrone tipo Juve o Milan perchè patron Pozzo la prima cosa cui tiene sono i bilanci giustamente.

Quindi a ogni giro di giostra si vende chi ha fatto bene guadagnandoci e si ricomprano, cun pous bez, i futuri campioni da valorizzare. Fine della fiera. Tutto quello che di buono arriva è una gioia e quando finisce come tutti i sogni, bisogna farsene una ragione De Gregori da W l'Italia Oggi ricordiamo i morti nella strage del alla Banca dell'Agricoltura a Milano: alle 16,30 un ordigno esplode all'interno della Banca in piazza Fontana a Milano provocando 16 morti e 84 feriti. E questo per la semplice ragione che come siamo noi adesso, la vita che viviamo ora, altro non è che una diretta conseguenza del nostro passato.

RICEVUTA CONCORSO CARDARELLI SCARICA

Le stragi no, quelle sono stato un condizionamento voluto artificiale e antidemocratico, e la sensazione è che l'Italia dopo questi eventi non sia affatto progredita nella sua democrazia, anzi. Ieri ho finito il mastering di Crazy bob e di un'altra canzoni. E' un momento strano quello in cui si decide che una canzone è finita, perchè devi aver sciolto una infinità di dubbi, scelto tra soluzioni diversissime tra di loro e sopratutto essere sicuro di quel che fai.

Insome un ati fii già grant cal larà a tor pal mont be sol Forse, dico forse; a parte qualche mio caro a amico a che mi vuole bene, a parte quei pochi che apprezzano la mia musica "a prescindere", a parte qualche mio parente che la acquista per vantarsene in giro, tutti gli altri Vi posto quanto riportato sull'argomento dal sito www. Movità dell'anno sarà che l'atteso calendario - che ritrae dodici splendide ragazze della nostra regione, ritratte in scatti che nulla hanno da invidiare ai patinati calendari delle dive tv - sarà in vendita in allegato a LA DOLCE VITA magazine, al prezzo complessivo di 5,90 l'anno scorso era in vendita a 5 euro, mentre il magazine è ogni mese disponibile nelle edicole di tutta la regione a 1,50 euro.

Affrettatevi, perchè anche quest'anno pare che Le Furlane stiano letteralmente andando a ruba". Oggi vi parlo di un'altra canzone del mio album intitolata "Il mal dal madon", canzone molto ironica su una malattia molto diffusa in Friuli manco avessimo un gene nel DNA dell'essere Friulani. La storia è abbastanza autobiografica lo ammetto ed è la storia di uno che cerca di comperarsi la casa; cosa abbastanza normale per tutti inostri avi: genitori e nonni lo vedevano come una cosa normale il fatto che lavorando 1 vita alla fine uno poi vivesse in una casa tutta sua.

Ormai la casa intesa come edificio autonomo ed indipendente è diventato inacessibile: i terreni o non ci sono o costano carissimi, e con le tipologie di contratti lavorativi che ci sono adesso cococo, copro, a progetto ecc.

E allora è dura e forse l'unica cosa da fare è prendersi qualche piccola soddisfazione come fa il protagonista della canzone Primo perchè anche ai tempi in cui ero alle superiori lo spino era già diffuso in età che partivano dai 15 anni e, secondo, perchè sono sempre stati i "rampolli di buona famiglia" ad essere i primi a potersi permettere il fumo; noi altri ram polli di famiglie in precarie condizioni economiche, il fumo non ce lo potevamo permettere e basta.

C'è stato un bliz dei carabinieri questi giorni e va benissimo una stretta insomma , ma è abbastanza chiaro che se gli spacciatori vagavano indisturbati nei centri studi e i ragazzi acquistavano li la roba, questo accadeva perchè la piccola delinquenza, i piccoli spacciatori, venivano tollerati e lasciati fare. Mi hanno chiesto in molti cosa voglia dire quello che ho scritto sull'attuale prima pagina del sito e cioè che a Gennaio ci potrebbe essere una versione 2.

La cosa è presto detta: questi aggiornamenti ad una versione superiore sono tipici dei software: dopo un certo periodo il prodotto viene migliorato o ampliato e pur rimanendo lo stesso prodotto si tratta di una versione aggiornata. Voi direte che i CD o gli album non sono software, ma se ci pensate molti dei CD di Sanremo per fare un esempio escono prima del festival e poi esce lo stesso CD con la canzone presentata.

Be qui potrei fare la stessa cosa anche perchè la canzone nuova c'è ricordate quanto vi ho postato su "Crazy bob"? Comunque è presto per parlarne, ma voi rimanete sintonizzati Abbiamo scoperto di avere avuto molte cose in comune io e Mauro nella nostra vita, senza saperlo.

La passione per la radio prima di tutto: ci siamo incrociati senza vederci ad un concorso RAI a Trieste con il grande Giancarlo Deganutti, poi varie vicende in emittenti diverse, ma con incontri o scontri;- tra di loro. Abbiamo parlato anche di un possibile sbarco di ROF a Tolmezzo, ma non sono discorsi facili. L'articolo su La dolce vita, lo trovate a pagina 60 e ci sono ben 2 mie foto a colori una sotto quella di Silvia Michelotti e li sotto ci sto proprio bene.

Del contenuto dell'intervista vi parlo domani. PS: Auguri a tutti i Nicola che conosco Ancora sulla serata di sabato: c'è stata sul gazzettino di oggi una bella definizione delle mie canzoni scritta da Andrea Ioime che sul gazzettino di oggi le definisce "canzoni-haiku"; cosa siano queste canzoni è presto detto: sono canzoni giapponesi, piuttosto corte con dentro chitarre e molta elettronica.

Bello mi piace grazie Andrea. Grazie anche a Nicola Cossar che definisce la mia musica "a metà tra la canzonetta e la critica sociale" e anche questo è vero. In una Radio normale questo avrebbe dovuto far piacere Grande bella serata, proprio riuscita la manifestazione Musiche - Premi Friul e grandi novità per la Carnia che ha vinto entrambe le manifestazioni: Lino ha vinto la targa Deganutti per il miglior album del visto che ci avevo azzeccato e Dek Ill Ceesa di Socchieve ha vinto il premi Friul con una canzone prodotta da Madrac.

Comunque sono sicuro che è piaciuta molto Frico e ho cantato piuttosto bene grazie anche all'ottima amplificazione sul palco. Apprezzate anche "Ce biel" con applauso finale che addirittura è partito in anticipo sul finale della canzone e la mia canzone sul terremoto "Cjalde che sere". Veramente una bella manifestazione e felice di esserci stato.

Ci siamo stasera sono di scena. Certo che l'inizio della giornata non aiuta, c'è un tempo da lupi con pioggia battente. Ieri notte rientrando ho beccato la neve da Amaro in su e non è stata una passeggiata rientrare a casa.

Ieri sera serata estremamente positiva con sul palco generi diversissimi fra di loro e performance di alto livello; ottimo il palamostre con una buona acustica, grandissime conferme per Lino e Cristina Mauro sono su un altro pianeta. Voglio fare una menzione speciale per Beniamino Cogoi: ho sentito da parte di qualche addetto ai lavori giudizi un po troppo sarcastici sulla sua esisibizione La prima canzone era molto bella e se ha fatto da solo anche gli arrangiamenti, la stoffa c'è e i risultati verranno.

Vai Beniamino che ti difint jo. Comunque ottima serata e ottimo Missana come sempre. Pensate che Radio Capodistria è stato il primo modello di radio "libera" in assoluto molto prima delle radio italiane che sono nate tra il ed il Oltre alle emissioni radiofoniche c'era anche TeleCapodistria, che è stata in Friuli la prima Tv privata ad essere ricevuta; su quell'emittente un sabato all'una di notte ho visto il mio primo film pseudo hard.

La cosa che mi preoccupa un po è l'impossibilità di fare un sound check prima del concerto, cosa che di norma si fa sempre Oggi è il mio anniversario di matrimonio: auguri Silvia buona Oggi riprendo a parlarvi del disco e di un brano in particolare: Ce biel che tra l'altro è anche liberamente scaricabile dal sito, basta registrarsi.

La felicità vista come soddisfazione di un qualcosa di urgente, ma anche non troppo difficile da realizzare, altrimenti cadiamo in depressione e ci sentiamo infelici.

Se per qualcuno la felicità è diventare miliardario, o possedere cose inacessibili be forse avremo un infelice e basta. Neif a è rivade la neif. Be dai diciamo quasi, nel senso che sembrava facesse sul serio, ma poi il tempo ci ha ripensato e a svoltato in pioggia. Bello quando nevica, un po meno quando c'è la neve: sembra lo stesso, ma non è la stessa cosa. Ho una novità su quanto postato il 23 Novembre: ho finito il brano che farà da sigla alla manifestazione Crazy Bob e non solo; l'ho fatto ascoltare ad uno degli organizzatori e gli è piaciuto visto che valeva la pena di venire a casa mia Marco?

Quindi è meglio che Vi posto l'articolo di Nicola Cossar sul Messaggero di ieri che presenta "Musiche" cui mi hanno invitato a partecipare. Ritorna Musiche Pe gnove musiche furlane.

Ovvero gli artisti che l'osservatorio dei giornalisti ha ritenuto di segnalare per questa edizione della manifestazione. Un'edizione non facile da organizzare, a causa del poco felice momento economico che tutti gli enti attraversano, ma anche a causa dell'abbandono del partner storico Provincia di Udine: l'ente intermedio è uscito dal pool ed ha azzerato il contribuito.

Un'assenza che farà molto rumore, ma che comunque non ha fermato un'iniziativa in crescita, fedele alla linea di valorizzazione della cultura musicale e delle espressioni giovani di questa terra.

Peccato che la squadra si sia assottigliata proprio adesso, con un Musiche in crescita, impegnato ad allargare orizzonti e progetti le Province di Gorizia e Pordenone sembrano molto interessate. Infatti, rientra nel più ampio progetto Suns , che raggruppa i Comuni di Mortegliano, Remanzacco, Tavagnacco e Udine, ognuno con una propria autonomia organizzativa ma tutti in marcia nella stessa direzione. Ieri, nella nuovissima-storica sede dell'assessorato alla cultura del Comune di Udine si sono preferiti i fatti e le notizie alle polemiche.

Valter Colle, deus ex machina dell'iniziativa, ha anticipato alcuni scenari del futuro prossimo, che porteranno artisti e progetti fuori dei nostri confini. Poi, assieme all'assessore Gianna Malisani, ha illustrato il dettaglio delle due serate, abbinate anche quest'anno al Premi Friûl di Onde furlane. Al termine delle esibizioni sarà assegnata la targa intitolata al giornalista e regista Rai Giancarlo Deganutti: andrà a premiare la produzione ritenuta più interessante dalla giuria tecnica.

Lo scenario quest'anno sarà quello del palamostre ingresso libero. Questa la crescita di Musiche , progetto-gioiello che si propone prima e soprattutto la valorizzazione dei talenti friulani e e della loro produzione discografica, sostenendoli anche con nuove iniziative ad hoc da concretare a breve. In questi tempi difficili, la forza delle idee e del progetto faranno ancora una volta la differenza.

Oggi è Santa Caterina Fieste grande a Udin cul solit ingorgo in place 1 Maggio. Quando abitavo a Udine x me santa Caterina era un evento tipo Natale e in quella piazza c'erano concentrati tutto quello che un bambino poteva desiderare: i dolci, i baracconi Quella piazza non sembrava finire mai e mi vuleve dute la zornade par riva a girale e iodi dut ce ca si podeve iodi.

La notizia è di quelle che ti lasciano senza fiato Le prosime volte se tu âs el satelit te fâs scoltâ in direte Cioè una mia canzone sulla mitica Radio Capodistria quella che ascoltavo ancor prima delle radio libere Italiane che non erano ancora nate.

Veramente faccio fatica a crederci. Bè la notizia di oggi è che sto scrivendo un nuovo pezzo; ma porca …. Mah questo sono io e chi mi capisce….

Il bello è che loro non lo sanno….. Oppure non gliene frega nulla? È un pezzo completamente fuori dagli schemi, stranissimo con il testo che mi è venuto di getto in 5 minuti quando invece nel CD pubblicato per fare un testo ci mettevo anche mesi.

Caricare un materiale di Cinema 4D in ArchiCAD 18

Che roba è direte voi? Fidarsi del DJ rispondo io, ma abbiate pazienza perché mi ci vuole un po di tempo, perché gli arrangiamenti vanno pensati, lasciati riposare ripresi ecc. Cjalde che sere. La novità c'è, è grossa e dovrei essere contento; e lo sono, ma Vi faccio anche il toto vincitore: o Lino o i Paltan. Ma registrasi a un sito a che serve? Non so voi, ma io mi sono fatto un sacco di volte questa domanda e la risposta era sempre la stessa: vogliono avere il mio indirizzo e-mail.

Per farne poi che cosa non si sà, ma poi stranamente cominciava ad arrivarmi dello spam cioè della posta non richiesta. E allora perchè richiedere a voi che passate a trovarmi su www. Stavolta la risposta c'è ed è la prima cosa cui ho pensato allestendo il sito: si seiso regjistràs? Pensaviso ca no servîs a nuie? Spero vi faccia piacere sapere che, per gli utenti registrati, ogni tanto e senza cadenze fisse no steit a mentimi premure metto a disposizione nuove curte da scaricare in MP3. Solo x voi xchè non andranno nemmeno sui prossimi CD.

Ero tanto rilassato che mi sono persino dimenticato di ricordagli di inserire il sito :- ma vabbè. Non mi sono smentito neanche nella citazione dotta, che uno fa per darsi un tono: tutti citano Freud o Platone, Dante o Macchiavelli; al massimo Cacciari oppure Sgarbi: io sono riuscito a citare Luciana Litizzetto.

Dovevo postarlo ieri ma poi Aruba mi à lassat a pit ;-. Isola dei famosi, o meglio isola di quelli che una volta forse erano famosi e adesso x i prossimi mesi ci scasseranno su ogni trasmissione televisiva che ci capiterà di vedere.

Volevo proporre una modifica al format: invece di andare in un'isola e far finta di essere poveri affamati e soli solo di troupe x le riprese ci saranno 40 persone e di fare delle finte prove, propongo di passare un mese in un istituto per anziani a fare le seguenti attività: badante, infermiera, lava stira asciuga degli indumenti degli ospiti; aiuto anziani non autosufficienti, e trasporto di quelli inabili a camminare. Il format costerebbe molto meno, l'istituto x anziani ne avrebbe un guadagno e tutti noi saremmo disposti a riconoscere il rango di persona intelligente non solo famosa a chi vi partecipa.

E come direbbe simona ventura Che falsa. Sito ripristinato dopo un blocco di 12 ore E' successo di nuovo, è successo ancora in Carnia. Un altro filo che si è spezzato, un altro messaggio di aiuto non ascoltato Non è una casa rara, un fatto legato a ragioni personali o a situazioni particolari: più spesso accade più è chiaro che la nostra società non sa dare risposte, non sa dare ideali o obiettivi da condividere o che tutti si sentano di condividere. Finalmente ho visto che oggi qualcuno ha preso posizione sulla storia che vi ho postato ieri video tette rappresentante malignani : ho visto che il tutore dei minori si è incazzato parecchio e ha strigliato i mezzi di informazione.

Per l'anteprima del video, noi consigliamo Video Lan Client. Nella tua lista di amici puoi sempre vedere se un amico è online. Credo che i progettisti di e-mule faranno su di te delle insinuazioni appena leggeranno questa tua Rispondi Salva.

Migliore risposta.

Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta. Bello il termine "insinua" : e-mule è sviluppato solo per passione e gratuitamente, non comporta quindi nessun rischio. Ti aspettiamo online con noi, tu cosa aspetti? Guest Message by DevFuse.

Una Canzone Per Tutti Iniziata da Scricciolo , 04 nov Discussione archiviata. Non è più possibile intervenire in questa discussione. Inviato 01 marzo - E' una cosa che le ragazzine capricciose da Chisinau non possono fare.

Messaggio modificato da Rick il 01 marzo - Inviato 01 marzo - This video has been removed due to terms of use violation. Grazie ! Inviato 02 marzo - ambra - t'appartengo : in italiano in spagnolo. Inviato 06 marzo - A me il festival è piaciuto tanto. Belle canzone! Aspetto la qualità buona, magari se qualcuno li trova Inviato 06 marzo - Sinner man e poi.. Inviato 09 marzo - Adoro Cristicchi dopo Sanremo, mi piaceva pure prima, dopo aver ascoltato "Senza", ma "Ti regalero' una rosa" e' molto meglio delle cose che ha fatto prima.

Messaggio modificato da Nika il 09 marzo - Inviato 10 marzo - Vista la stagione in cui siamo Inviato 10 marzo - Che scema,io non sapevo che Mario Merola non c'e' piu' Inviato 12 marzo - Adriana Mezzadri - Marcas de Ayer. Inviato 12 marzo - colindul celui fara de tara ma ruuupe olecutza la sufletel.