Scarica Spinterometro

Scarica Spinterometro  spinterometro

La scarica attraverso la scarica conduttiva prende forma di una oscillazione smorzata, determinata dalla frequenza. Apparecchio costituito da 2 elettrodi (v. fig.) a distanza regolabile, in un mezzo isolante liquido o gassoso, tra i quali s'innesca una scarica a scintilla allorché la​. valore ammesso come sovratensione sopportabile dall'apparecchiatura protetta, gli spinterometri scaricano. La scarica in essi determina un. La presenza dell'induttanza Ls serve a limitare la corrente (Is

Nome: spinterometro
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 66.53 MB

Indipendentemente da questo, il coordinamento tra limitatori di sovratensione collegati in cascata deve essere condotto diversamente secondo che si tratti di due varistori, di uno spinterometro e di un varistore oppure di uno spinterometro, di un varistore e di un dispositivo con diodo Zener collegati in parallelo fra di loro. Due varistori con corrente di scarica diversa presentano generalmente una corrente di scarica In1 maggiore di In2 fig.

Figura 6. In figura 6. Per evitare una tale evenienza è necessario coordinare le protezioni affinché il dispositivo a monte intervenga prima che il dispositivo a valle sia attraversato da una corrente di scarica troppo elevata.

L'insieme è costituito da una rotella in ottone e una freccia molto curata per ottenere la distanza tra gli elettrodi, tramite l'indicazione sulla scala graduata riporta sul bordo della rotella dell'angolo di rotazione.

Nota, dalla lettura del micrometro, la posizione relativa dell'elettrodo mobile da quello fisso, era possibile ricavare tramite un'opportuna tabella integrativa la differenza di potenziale di un dispositivo voltaico Vecchie pile a colonna , Pile a un solo liquido. Il dispositivo compare infatti nei primi due Inventari come atto a misurare "il salto della scintilla" in simili dispositivi elettrochimici.

Lo strumento offre inoltre la possibilità di sviluppare scintille tra i due elettrodi sia nella loro più comune forma sferica che in quella a punta la sfera visibile in figura è infatti smontabile svitandola semplicemente.

Puoi migliorare questa voce aggiungendo citazioni da fonti attendibili secondo le linee guida sull'uso delle fonti.

Uno spinterometro Lo spinterometro è un dispositivo utilizzato per generare scariche elettriche nell'aria attraverso due elettrodi comunicanti ad un circuito ad induzione. Oggi è usato per l'accensione di lampade ad arco e come strumento di misura per determinare il valore di differenza di potenziale elettrico per tensioni particolarmente elevate, dove i normali voltmetri non possono arrivare.

L'energia del condensatore, applicata alla bobina attraverso lo spinterometro ionizzato mette in moto l'oscillazione della corrente nel circuito provocando, con il suo alto rapporto spire, una elevatissima tensione su un capo della bobina di Tesla.

Appliciando un impulso con cadenza più lunga del periodo di oscillazione questa è smorzata e si esaurisce in parte nele elevate perdite proprie del sistema e in parte nella scintilla che costituisce il carico della bobina di Tesla. Accensioni a spinterogeno e accensioni elettroniche delle auto derivano d questo secondo sistema.