Scaricare Fatture Groupon

Scaricare Fatture Groupon  fatture groupon

Il prezzo originale di questo deal è stato controllato su fatture o preventivi forniti dal Partner emessi nei 60 giorni precedenti la verifica. Il prezzo è valido alla data . Offerte e buoni sconto tra il 50 e il 90% in meno su ristoranti, palestre, corsi, spa, centri estetici, viaggi, shopping, eventi e molto altro. Piattaforma ODR per la risoluzione online delle controversie · Groupon Mobile App Scarica l'App Groupon Mobile Groupon Merchant Trova nuovi clienti e. Scarica la Groupon Merchant App Tieni d'occhio i pagamenti da Groupon e analizza i guadagni della tua campagna con un dettagliato storico di fatture. salve a tutti, per caso qualcun ha avuto a che fare con la contabilizzazione di fatture di groupon? seguo un ristorante e sto contabilizzando il.

Nome: fatture groupon
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 35.23 Megabytes

Locale di pessimo ordine.. Lo si intravede sia dalla zona che dagli interni.. Siamo stati invitati tramite coupon di groupon che prevedeva la pizza Non vi aspettate certo di farvi pubblicità con un coupon cosi infimo! Proviamo ad indovinare; ristoratore? Anzi forse arredatore di interni??

Siamo nell'era dei social media, gestiti da tuttologi e leoni da tastiera.

Ovviamente si è chiesto il diritto di recesso pensando che una azienda come Groupon avrebbe fatto il modo di assisterci invece tutto l opposto. Mia moglie si sta già rassegnando perché i 14 giorni di recesso sono già passati e l email di recesso che ha inviato non fa fede sulla data perché prima deve inviarle un documento che il corriere non ha lasciato. Morale consiglio a tutti di non rischiare di comprare articoli di un certo valore e poi confrontate il prezzo sul web sicuramente ciascuna rispermierete.

Da parte mia ci sarà la massima diffusione della mia esperienza sia a lavoro che sui social fatelo anche voi. Ho fatto dei soleciti ma senza risposta lasciando anche il cell. In Italia questa operazione ha il nome di truffa, probabilmente bisognerebbe iniziare con le denunce. Io non posso parlarne male, ho ricevuto assistenza via chat direttamente sul sito.

Sono riuscita ad ottenere un rimborso per problemi sorti col negoziante, il tutto in meno di una settimana. Se ad una persona si crea un problema non si riesce a contattare nessuno, oltre che parlare con una vocina metallica registrata.

Insoddisfatto al massimo. Mi si rimanda sempre al sito dove le informazioni sono assolutamente carenti e ripetitive di situazioni non sempre ricorrenti!!!

Ho un ordine dei primi di luglio, pagato, che non so che fine ha fatto: nessuna informazione sono riuscito ad avere!!!

Per dei prodotti già acquistati che, tra parentesi, non erano perfettamente rispondenti a quelli ordinati e che, per evitare di impelagarsi in resi con riconfezionamenti che una comune persona non è in grado di realizzare se non delegando, a pagamento, qualche ditta di spedizione non sono riuscito ad avere le relative fatture.

Mai più ordini Groupon!!!!!! Nessuno ti rispondi se invii mail. Ne sto inviando una al giorno, ma niente! Pessimo servizio. Appena risolvo mi cancello.

Fai la spesa e risparmi, due startup italiane lanciano la sfida a Groupon

Ogni giorno mail per invogliarti a comprare ma se poi questi sono i risultati, parliamone! Assolutamente inaffidabili, servizio clienti scarso e oltretutto a pagamento telefonico.

Terribile esperienza. Servizio assolutamente inadeguato. Sembra fatto apposta per non riuscire a parlare con qualcuno e per non dare risposte.

Assistenza clienti Groupon

Servizio pessimo! Delusione totale per parlare con un operatore missione impossibile. Premi 1 2 3 4 bla bla bla per poi non riuscire a parlare con nessuno a parte sta vocina registrata….. Ma che servizio è questo? Per un reso mi chiedo ancora a chi devo rivolgermi dopo che ho fatto tutte le procedure online… e sono in attesa di non so cosa visto che sono 3 giorni che non ricevo neanche una semplice risposta via e-mail!

Morale non ho parole! Cordiali saluti. Pessima assistenza, il numero a pagamento è solo un disco registrato e nessuno risponde. Ho ricevuto un orologio Cronothech che non funziona, cioè è fermo e non cammina. Dubito che sia stato ricevuto senza batteria perchè altrimenti non è possibile verificarne il corretto funzionamento. Sto cercando da ieri di chiamare questo numero e di ricevere assistenza sul sito, tutto inutile.

Siete tutti avvisati! Risponde sempre una machina di m……… Ho un problema è non so come fare!!!! Nessun servizio. Attese infinite e snervanti,e nn rispondono alle e -mail. Sono in attesa di ricevere un prodotto che non arriva. Siamo al 12 gennaio ma non ho ancora ricevuto niente. La scheda non è stata verificata. Lavori per Groupon? Crea il profilo aziendale gratuitamente e rispondi ai commenti dei clienti. Richiedi profilo aziendale. Segnala informazioni non corrette.

I loghi ed i marchi sono dei relativi proprietari. Tutte le aziende. Down Radar è il nuovo servizio di Assistenza-Clienti. Che si tratti di un operatore internet, azienda telefonica o social network, su Down Radar trovi tutte le statistiche su problemi e disservizi in tempo reale.

Menu di navigazione

Il sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.

Marchi e loghi sono dei rispettivi proprietari. Privacy Policy e Cookie Law. Blog Domande e risposte Down Radar. Toggle navigation. Assistenza clienti Groupon. Il giudizio dei clienti. Valutazione media Cortesia 3. Commenta il servizio ricevuto da Groupon Condividi la tua esperienza con l'assistenza clienti Groupon.

Cortesia Efficacia Velocità. Ho preso visione della normativa relatva al trattamento dei dati e acconsento all'invio delle mie informazioni.

Tutti i commenti sono sottoposti ad un processo di approvazione. Non verranno pubblicati i commenti contenenti linguaggio osceno e dati personali come codici clienti, indirizzi, ecc. Inserisci risposta Clicca qui per annullare Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Saverio 4 anni fa.

L’ACQUISTO PRESSO GROUPALIA

Rispondi alla recensione. Tina 4 anni fa. Miner Sabrina 4 anni fa. Paolo 4 anni fa. Barbara 4 anni fa. Sono iscritto ma non prende la mia password e qiindi non posso acquistare. Alfonso 4 anni fa. Asia 4 anni fa. Molti colleghi offrono la prima seduta gratuita, ma non mi risulta che il loro successo professionale sia dovuto "essenzialmente" a quello.

O che godano di un successo professionale maggiore, grazie a quello. Il successo professionale, trascorso l'iniziale periodo che serve al professionista per farsi conoscere, dipende in larga parte dalla competenza e dalla capacità d'instaurare con il paziente o cliente un rapporto di fiducia. Tutto questo non vuol dire, tuttavia, che il professionista non possa concedere, a sua discrezione, delle facilitazioni ad alcune persone che ne hanno bisogno. Egregio dott. Santonocito, attenzione a non travisare le mie parole.

E, il pensare che un cliente termine più adeguato alla attuale struttura della sanità possa fare "più prime visite" in caso di mancato feeling iniziale è, ovviamente, inattuabile. Sicuramente, come già scritto, non lo è secondo una logica economica, per i motivi precedentemente illustrati ma, potrebbe non esserlo nemmeno secondo un'ottica non reddituale.

Un saluto a tutti i medici con augurio di buon lavoro. Non discuto della sua competenza come consulente aziendale, il cui compito è far aumentare il reddito delle imprese, né della sua esperienza personale come utente di servizi sanitari. Ma dal mio lato, pazienti ne vedo tanti e colleghi ne ho tanti. E quindi posso dirle con sicurezza che dare la prima seduta gratuita, per uno psicologo psicoterapeuta, fa poca differenza. Per lo psicologo, e per lo meno per le persone che hanno cura, prima di rivolgersi a un professionista, di fare un minimo di ricerca sul suo conto.

Cosa molto diversa dall'approfittare del servizio iniziale gratuito per "fare shopping" allo scopo trovare il professionista "più simpatico", il cielo ce ne scampi. Se ci pensa, un servizio come Medicitalia serve anche a questo.

Successivamente, anche solo telefonandogli e ponendogli delle domande gratuitamente è possibile capire molte cose sulla persona. Se poi si conoscono persone che ci sono già state e ne parlano bene, a quel punto vede come una prima seduta gratis o non gratis faccia davvero poca differenza. Lo scopo di chi ha bisogno di ricorrere all'aiuto del professionista è di trovare nel minor tempo possibile quello adatto a lui, non di doverne provare dieci per poi scegliere quello "più simpatico".

Ma il preoccuparsi eccessivamente di questo, prim'ancora di averci provato, è già segno di ansia e dice già qualcosa. Se legge in giro nel sito, vedrà come la domanda "Come faccio a trovare lo psicologo giusto? Segno che questa è già una questione che attanaglia la persona, non estranea al problema. Ma non sto ovviamente dicendo che questo sia vero sempre. È vero che il consumatore odierno, anche di servizi sanitari, è più esigente e accorto di un tempo e secondo me questo è un bene.

Ma equiparare una prestazione professionale a un panettone o una cena a discount è fallimentare in partenza. Per tutte e due le parti. Prometto che questa è l'ultima mail per evitare che il confronto possa trasformarsi in "disputa personale". Nelle mail precedenti ho omesso un particolare per evitare che le mie parole e la mia mail potesse essere interpretata in modo distorto.

Comunque sia non ha importanza. Le auguro una buona giornata, serena e con qualche sprazzo di felicità. Cara signora del "marketing luxory sanitario" Lei deve essere davvero brava nel Suo mestiere e noi non possiamo che rivolgerLe i nostri complimenti. Riuscire a trasformare gli utenti da offerta speciale in utenti fedeli è un'impresa che, nelle esperienze comuni di noi medici, appare quasi del tutto irrealizzabile.

Ovviamente, i giovani e coloro che, malgrado l'impegno, hanno difficoltà a riempire gli studi, non hanno niente o quasi da perdere con iniziative Groupon e sperano di poter sfruttare questo fenomeno che, per Sua stessa ammissione, è una sorta di specchietto per le allodole. Le parole mie e del collega Santonocito non hanno l'obiettivo di cambiare la Sua opinione, ma mi sorprende molto la Sua apparente "convinzione" sul tema in questione.

A teatro, quelli che non pagano il biglietto sono sempre quelli che si divertono di meno! Grazie a tutti coloro che sono intervenuti e in particolare alla gentile Interlocutrice nella doppia veste, particolarmente gradita, di Utente-Paziente ed "esperta nel settore" sarà mica una emissaria di Groupon? Mi permetto di intervenire ulteriormente solo per formulare una netta riserva sul parallelo che si è inteso fare tra "pubblicità professionale" veicolata dai siti di social shopping e quella che è possibile ottenere, per molti solo come "effetto collaterale", su MedicItalia, poiché a mio parere si tratta di realtà profondamente distanti sul piano della dignità professionale e della correttezza nei confronti dei Colleghi, anche volendo dare per scontate le valutazioni che sono state fatte " MedicItalia è probabilmente anche questo, ma ha alle spalle una Comunità fondata su solidi principi etici, che si muove anche intorno ad una intensa attività di interscambio scientifico non visibile agli Utenti e di rapporti sociali anche nel reale.

Ri-buon giorno a tutti. Mi ero ripromessa di non intervenire più ma le osservazioni illustrate dai medici che hanno partecipato al forum mi obbligano a rompere la promessa. Il tono sarcastico usato nei confronti della mia professione non sono motivati.

Io mi occupo di organizzazione e vendita di servizi definiti dalla letteratura luxory in quanto di fascia alta. E in questo specifico settore rientrano molti servizi di natura medico-sanitaria. Quindi, per favore, niente toni sarcastici. Quindi, come io non faccio del sarcasmo sulla vostra professione, non trovo particolarmente atto di fair play agire in detto modo nei confronti della mia.

Sullo specifico fatto dello specchietto delle allodole, cambierei termine: il marketing si regge sulla regola che bisogna far notare al cliente il servizio che vendiamo. Tutto qui. Esattamente come, nella maggioranza dei casi lascio una percentuale aperta connessa a motivazioni diverse da questa rispondere a domande a clienti virtuali è atto di puro marketing, come il dott. Piscitelli ha ovviamente riconosciuto.

La alzata di scudi mi fa, comunque piacere. Non posso che essere contenta per voi in quanto io, diversamente da quanto traspare dalle vostre risposte con riferimento alla mia professione, ho grande stima del vostro lavoro. Mi sono limitata a fare delle osservazioni in ambito organizzativo degli studi, campo che, invece, che conosco molto bene.

Comunque, come in tutte le cose per fortuna, aggiungo io , ci sono varie e molteplici opinioni. Come vedete, il mondo è bello perché è vario.

Auguro a tutti buonissima giornata con un pizzico di invidia personale per il dott. Santocito che deve essere un uomo davvero fortunato: quando ho augurato, in una sola giornata, qualche sprazzo di felicità, mi era sembrato di esagerare. Ma addirittura lui mi augura qualche cosa in più di questo. Grazie e, ovviamente, ricambio non solo a lui ma a tutti i medici di questo sito9! La competenza e l'interesse di chi ha di fronte innanzitutto.

Quindi si tratta d'intendersi: o lei sta difendendo l'idea che una certa strategia di marketing funziona, cercando di convincerci che facendo in un certo modo si "raccatta" di più, e quindi implicitamente ci sta dicendo che siamo degli ingenui a non iscriverci in massa a Groupon, oppure sta difendendo l'idea che sia poco corretto farlo e quindi ci sta dicendo che siamo scorretti a pubblicizzare la nostra attività su Medicitalia.

E non sempre le due cose coincidono. No dottor Santocito,le mie osservazioni erano diverse. Ma come dico sempre a lezione: se l'interlocutore non capisce è solo colpa del comunicatore. Quindi vuol dire che non sono stata chiara. L'intendimento della mail iniziale era diverso da come è stato percepito ma, come ho sopra evidenziato, la mancata comprensione è solo colpa del comunicatore. Un saluto cordiale e, veramente, un augurio di poter continuare da un lato, ad essere felice come è in questo momento, e, dall'altro, considerata la sua professione, a rendere possibile "una epidemia" di questa sua felicità.

E detto da chi queste cose le insegna, assume una valenza ancor più pregnante. Ad ogni modo io ho modestamente parlato solo di ritenermi fortunato, la felicità epidemica mi pare che sia stata lei ad attribuirmela. Evidentemente senza sapere che anche la felicità, come qualunque stato d'animo, quando è troppo intensa fa più male che bene.

Ma apprezzo la buona intenzione dietro al suo augurio. Sinceramente mi dispiace che, almeno per quanto mi riguarda, sia stato rilevato "un tono sarcastico" o quanto meno irrispettoso nei confronti della nostra Interlocutrice. Se è questo quello che è risultato, al di la della semplice battuta sull'appartenenza a Groupon con tanto di faccina sorriente , me ne scuso. Come pure mi corre l'obbligo di precisare che non ho mai sostenuto che " Piscitelli ha ovviamente riconosciuto". Mi permetto di ritenere che, anche ai fini di un Suo arricchimento professionale, un più attento studio del sito MedicItalia.

Mi spiace solo che non possa avere accesso alla nostra sezione privata, nella quale avrebbe modo di comprendere in maniera più approfondita le tematiche e le dinamiche che governano la nostra Comunità.

Prestazioni sanitarie su Groupon. Vera convenienza o specchietto per le allodole?

Al di la dell'idea che si sia fatta delle nostre repliche, personalmente ritengo che la Sua opinione, le sue osservazioni e la Sua "specifica competenza" N. Decisamente con il dott. Buongiorno, un commento da parte di un utente di groupon.

Ho acquistato una pulizia dentale con visita ad un prezzo veramente irrisorio, fisso l'appuntamento, studio curato ma Mai più un acquisto su offerte sanitarie. Cordiali saluti Ringrazio per aver. Personalmente voglio illudermi di pensare che non esistano Colleghi che pensino di commisurare la qualità della prestazione che offrono all'onorario percepito.

D'altra parte chi cavalca questo tipo di visibilità "a incasso zero" con lo scopo di fidelizzare clienti ha tutto l'interesse a mostrare il meglio di se'. Il problema è la qualità di quello che sono in grado di offrire certi "centri" anche al massimo delle loro possibilità: e qui la colpa non è di Groupon, che come dici non è tenuta ad effettuare controlli. Questi social shopping hanno una "responsabilità" indiretta solo per l'occasione di mostrarsi che offrono a chi probabilmente non avrebbe una visibilità fondata sul credito professionale.

E' proprio questo il punto che mi premeva precisare. E' possibile che anche realtà professionali di scarsa qualità senza che il tramite ne abbia alcuna responsabilità possano cercare, in questo modo di emergere, sfruttando la vetrina offerta e l'appetibilità dei forti sconti proposti? Fino a mezz'ora fa non sapevo nemmeno dell'esistenza di questo sito, ci sono capitata per caso con i motori di ricerca digitando "isteroscopia".

Ho letto tutti gli interventi, e poi mi sono registrata unicamente per portare il mio parere di "paziente che utilizza Groupon". Ero molto scettica, ma per motivi economici, ho dovuto soprassedere al mio scetticismo, ossia, non avrei avuto alternativa se non il caos degli ospedali romani, o dei consultori dove in passato ho avuto esperienze pessime.

Ho quindi comprato da Groupon al prezzo di 69 Euro una visita senologica con ecografia. Ho scelto uno studio medico nello stesso quartiere di Roma in cui vivo, proprio perche' potessi ritornarci, se mi fossi trovata bene. Mi sono trovata benissimo: la dottoressa mi ha ricevuto puntuale all'orario convenuto, e' stata molto gentile, competente, ed esaustiva.

Nel farmi l'ecografia ha rilevato un'ombra che poteva essere una ciste di mm, ma per esserne certa, ha chiesto di rivedermi immediatamente dopo il ciclo. Cosa che e' avvenuta oggi, dove mi ha praticamente rifatto l'ecografia, ha confermato la diagnosi, e mi ha dato ampie spiegazioni su perche' non ci sia da preoccuparsi e invece semplicemente da tenere la ciste sotto controllo.

Mi ha detto di farmi ricontrollare tra sei mesi, e senz'altro tornero' da lei. Oggi non ho pagato nulla. Questo per dire che mentre trovo poco "produttivo" acquistare una seduta una tantum dallo psicologo servono piu' sedute per vedere se c'e' click tra paziente e psicoterapeuta , credo che per i controlli di routine, Groupon sia un grande aiuto, perche' puo' mettere i pazienti in contatto con medici della propria zona che nemmeno si conoscono, dando la possibilita' di incontrarli e magari di instaurare un felice rapporto continuativo.

Discussione molto interessante.

Non l'avevo vista prima. Come dico spesso, dai pazienti e dagli utenti si impara sempre molto.