Scaricare Le Storie Di Whatsapp

Scaricare Le Storie Di Whatsapp  le storie di whatsapp

Loved a Friend's Status? Well, You are at the Right App page How to Use? 1 - Check the Desired Status/Story 2 - Open Status Saver, Click on any Image or. Desiderate scaricare i contenuti delle storie condivise su WhatsApp dai vostri contatti? Seguite questa semplicissima guida per scoprire come. Da inizio anche WhatsApp ha la sua versione delle “Storie” già viste su Instagram, prima, e su Facebook, dopo. Si chiamano “Stati” e. Come salvare sul dispositivo gli stati di Whatsapp pubblicati dai contatti: Oramai lo sappiamo: le storie rappresentano il trend del momento, e sia che le POTREBBE INTERESSARTI: Come scaricare musica su Android. Come scaricare foto e video che sono pubblicati come Stato su dello Stato, che riprende la funzione delle Storie di Instagram e di Facebook.

Nome: le storie di whatsapp
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 55.80 Megabytes

Android Stato Come condividere gli aggiornamenti allo stato di WhatsApp su altre applicazioni Su Android e iPhone, hai l'opzione di condividere gli aggiornamenti allo stato di WhatsApp nelle storie di Facebook e su altre applicazioni. Per ulteriori informazioni sulla privacy dello stato, consulta questo articolo. Per condividere l'aggiornamento allo stato nelle storie di Facebook apri WhatsApp tocca Stato crea un aggiornamento allo stato su: Android iPhone hai due opzioni di condivisione a seconda che tu voglia condividere uno stato nuovo o vecchio: per condividere un nuovo stato: sotto Il mio stato, tocca Condividi nella storia di Facebook.

Se richiesto, tocca Consenti o Apri per aprire l'applicazione di Facebook. Nell'applicazione di Facebook, seleziona con chi vuoi condividere il tuo aggiornamento allo stato, quindi tocca Condividi ora.

Quando sei connesso tramite Wi-Fi I file multimediali selezionati verranno scaricati automaticamente quando il tuo dispositivo è connesso tramite Wi-Fi.

Quando sei in roaming I file multimediali selezionati verranno scaricati automaticamente quando sei in roaming. Nota: l'abilitazione del download automatico durante il roaming potrebbe comportare un notevole aumento dei costi da parte del tuo gestore telefonico, in quanto il roaming dei dati ha solitamente costi elevati.

Come visualizzare le storie Instagram di nascosto e in anonimo

I file multimediali scaricati automaticamente saranno visibili nella galleria. Se desideri impedire che tutti i file multimediali di WhatsApp siano visibili nella tua galleria, ti consigliamo di creare un file o cartella.

Per farlo, puoi utilizzare un file explorer scaricato dal Google Play Store. Se cambi idea in seguito, è sufficiente eliminare il file.

Come scaricare WhatsApp Stories senza fare screenshot

Visualizzerai la schermata Invia a e la lista contatti. Seleziona una chat, un gruppo oppure la voce Il mio Stato per caricare la foto o il video su WhatsApp.

Se usi iOS e per te non è ancora disponibile questa opzione, puoi condividere post Instagram su WhatsApp in un altro modo. Collegati a Instagram e, dal feed, trova il post che desideri condividere. Una volta individuato, tocca i tre pallini e scegli Copia link. Quindi, vai su WhatsApp, entra in una conversazione o in un gruppo e Incolla il link nella barra di testo.

Per maggiori informazioni, leggi come inviare link su WhatsApp. In questi modi puoi condividere post Instagram su WhatsApp.

Scarica lo stato / le storie di WhatsApp sul tuo Android

Di solito, questi tipi di applicazioni scaricano le immagini o i video di Instagram in galleria. Una volta che hai scaricato il contenuto multimediale nella galleria o nel Rullino, non dovrai far altro che aprire WhatsApp, selezionare la chat, il gruppo o lo Stato e caricare la foto o il video.

Autore Lorenzo Renzetti Lorenzo Renzetti è un divulgatore informatico esperto, specializzato nei servizi di messaggistica istantanea e social networking.

Ha collaborato con diverse testate giornalistiche italiane di successo, contribuendo alla pubblicazione di guide in ambito tecnologico. Condivide i suoi consigli sul suo blog WordSmart.